Catalogna, Bosch: "Da Madrid una repressione inaccettabile"

Il Consigliere catalano: "La Spagna rifiuta il dialogo"

29.03.2019 - 20:30

0

Roma, 29 mar. (askanews) - Un paese prospero, dove l'economia va bene e che è sempre stato pacifico e incline alla convivenza: così Alfred Bosch, Consigliere per l'Azione Estera del "Govern" della Catalogna, in visita a Roma per incontri istituzionali, ha descritto la sua comunità autonoma, la più importante della Spagna dal punto di vista economico. Bosch ha voluto però ricordare come dopo l'organizzazione del referendum sull'indipendenza del primo ottobre 2017 lo Stato spagnolo abbia reagito con quella che ha definito "una repressione inaccettabile nell'Europa del XXI secolo".

"Una repressione - ha dichiarato Bosch - che ha incluso l'incarcerazione di nove persone durante più di un anno senza processo, accusate di ribellione e sedizione, pene che potrebbero portare fino a 25 anni di detenzione, cioè più di un omicidio. Per aver convocato una votazione sul futuro del paese, per sapere se la gente vuole una repubblica catalana o no. È inaccettabile, anche la situazione degli esiliati che non possono tornare perché avrebbero lo stesso trattamento dei loro compagni in patria, anche questo è inaccettabile. Ed è anche molto preoccupante che il governo e i poteri dello Stato in generale non siano disposti a intavolare un dialogo, per parlare su come possiamo metterci d'accordo per evitare un confronto e una crisi ancora più grande, che potrebbe colpire la Catalogna, la Spagna, ma anche l'Europa nel suo insieme. Noi crediamo che qui sia in gioco l'Europa, i valori fondamentali dell'Europa della pace, della convivenza, della democrazia e dei diritti umani, questi valori sono a rischio: questo riguarda tutti gli europei e anche gli italiani".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, nuovo appello di De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"
Pandemia

Coronavirus, nuovo appello di De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, torna a rivolgersi ai cittadini. Fa ancora raccomandazione via social in un video sull'emergenza Coronavirus e il suo è un appello a restare a casa, a non rilassarsi nella settimana di Pasqua. "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria. A Pasqua non rilassiamoci, e’ un periodo delicato, rimanete a casa, magari ...

 
Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

(Agenzia Vista) Washington, 04 aprile 2020 Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti" "La prossima settimana probabilmente sarà quella più dura. Purtroppo ci saranno molti morti, molti meno di quanti non ce ne sarebbero stati senza le misure, ma ci saranno morti". Così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel corso del consueto punto sull'emergenza coronavirus. ...

 
Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

(Agenzia Vista) New York, 04 aprile 2020 Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York I vigili del fuoco di New York hanno reso omaggio agli operatori sanitari in prima linea per combattere l'emergenza coronavirus, fermandosi con le sirene spiegate ad applaudire fuori dagli ospedali. Fonte: Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

(Agenzia Vista) Roma, 04 aprile 2020 Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra" La videovconfereza di Europa Etica dei cittadini e delle autonomie, con la partecipazione di Giulio Tremonti, del presidente di Federterziario, Nicola Patrizi, del presidente dell'associazione Guido Carli, Federico Carli e con Angelo Polimeno Bottai, presidente di Eureca e vicedirettore del ...

 
Stasera in tv, programmi e film di domenica 5 aprile. Bella da morire ultima puntata e Live non è la d'Urso

Televisione

Stasera in tv, programmi e film di domenica 5 aprile. Bella da morire ultima puntata e Live non è la d'Urso

Domenica davanti al piccolo schermo con tante offerte dei canali televisivi, questa del 5 aprile 2020. Tra i programmi tv ecco "Bella da morire" su Rai Uno che è arrivata ...

05.04.2020

Grande Fratello Vip 4, bacio nella Casa a pochi giorni dalla finale. Cosa fa Andrea Denver Video

Reality

Grande Fratello Vip 4, bacio nella Casa a pochi giorni dalla finale. Cosa fa Andrea Denver Video

Conto alla rovescia per la finale del Grande Fratello Vip 4. Il reality di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini terminerà mercoledì 8 aprile e nella Casa siamo agli ultimi ...

05.04.2020

Da Noi a ruota libera, ospiti e anticipazioni di oggi domenica 5 aprile 2020 con Francesca Fialdini

Televisione

Da Noi a ruota libera, ospiti e anticipazioni di oggi domenica 5 aprile 2020 con Francesca Fialdini

Pomeriggio in tv domenicale con un appuntamento confermato. Nella nuova puntata di 'Da noi... A ruota libera', in onda oggi alle 17.35 su Rai1, Francesca Fialdini ospiterà in ...

05.04.2020