Elezioni 2018, come vengono assegnati i seggi

Il video tutorial del Ministero dell'Interno

26.02.2018 - 18:30

0

Milano (askanews) - Domenica 4 marzo, si vota per eleggere la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica. La nuova legge prevede un sistema elettorale misto sia alla Camera che al Senato. In entrambi i casi, un terzo dei seggi è assegnato con il sistema maggioritario e i due terzi con il sistema proporzionale.

Per quanto riguarda il sistema maggioritario, si tratta di una elezione uninominale perché in ogni collegio c'è un solo candidato per ciascuna lista singola o per ciascuna coalizione di liste. Gli elettori potranno indicare il candidato uninominale perchè si tratta del nome scritto con le lettere più grandi in un rettangolo sopra la lista o le liste a cui è collegato.

Il sistema è detto maggioritario perché ogni collegio uninominale elegge uno e uno solo dei candidati, ovvero il candidato che ottiene più voti.

Per quanto riguarda il sistema proporzionale, fra tutte le liste che supereranno una soglia minima di voti, i seggi saranno assegnati secondo la proporzione dei voti che ogni singola lista otterrà a livello nazionale. Gli elettori potranno individuare le liste per la presenza del simbolo di ciascuna di esse sulla scheda elettorale, con a fianco un elenco di candidati.

Il sistema proporzionale è chiamato plurinominale, perché in ogni lista sono presenti da un minimo di due a un massimo di quattro candidati.

Una volta che a ciascuna lista sarà assegnato il numero di seggi corrispondente ai voti ottenuti, i seggi saranno ripartiti secondo la circoscrizione geografica di riferimento; saranno quindi eletti i candidati secondo l'ordine in cui compaiono in ciascuna circoscrizione. Ordine che l'elettore non può modificare.

La legge prevede, inoltre, la possibilità che si voti per il candidato uninominale senza scegliere di votare anche la lista o una delle liste collegate al candidato. In questo caso la legge assegna, comunque, il voto anche alla lista collegata o - nel caso vi sia più di una lista collegata - ogni voto espresso per il candidato uninominale, si estenderà a tutte le liste collegate, in proporzione al numero dei voti riportati da ciascuna delle liste collegate, nell'ambito del collegio uninominale.

In sintesi, il sistema misto prevede che con il sistema maggioritario si elegga un solo candidato per collegio, fino a un terzo dei seggi, sia alla Camera che al Senato. Prevede poi che, per i due terzi rimanenti, ogni lista abbia un numero di seggi, in proporzione al numero di voti che ottiene a livello nazionale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Oltre 500 bambini delle contrade di Siena sfilano con Babbo Natale
L'INIZIATIVA

Oltre 500 bambini delle contrade sfilano con Babbo Natale VIDEO

Oltre 500 bambini delle 17 contrade di Siena hanno sfilato questa mattina, 15 dicembre 2019, nel Corso della città. Ad aprire il corteo Babbo Natale sopra ad un calesse e dietro i tanti "cittini" delle sezioni Piccoli con i fazzoletti e il dono da allestire nel grande albero di Natale all'interno del Cortile del Podestà. Presente anche il rettore del Magistrato delle Contrade, Claudio Rossi. ...

 
Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti
Televisione

Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti

Durante la puntata finale di Tu si que vales, il programma Mediaset del sabato sera di Canale 5, ha fatto piangere Belen Rodriguez e Gerry Scotti. E probabilmente anche molti telespettatori non sono riusciti a trattenere le lacrime davanti all'esibizione e alla storia di Gabriele Andriulli, il concorrente a cui poi la giuria composta da Maria De Filippi, Teo Mammucari, Rudy Zerbi e lo stesso ...

 
Siena, dopo il cinghiale altri animali selvatici in aree abitate.  Il video di due giovani caprioli
Il caso

Dopo il cinghiale altri animali selvatici in aree abitate. Il video di due giovani caprioli

Due giovani caprioli a passeggio nella Strada del Mandorlo, poco fuori il centro storico di Siena. A riprenderli è stata una coppia senese che poi ha postato il filmato fu Facebook. I due caprioli, molto giovani, non sono affatto spaventati dalla presenza delle persone. Ormai accade sempre più spesso che gli animali selvatici si avvicinino ai centri abitati, ed anche al cuore della città. E' di ...

 
Siena illumina il palazzo pubblico con le luci del videomapping, pubblico entusiasta in piazza del Campo
L'evento

Pubblico entusiasta in piazza del Campo
per le proiezioni in 3D sul palazzo pubblico

Grande successo per lo spettacolo di luci del videomapping che trasforma il palazzo pubblico di Siena in uno schermo magico che sabato 14 dicembre, alla "prima" assoluta, ha introdotto il numeroso pubblico, presente in piazza del Campo, in un mondo incantato fatto di colori, montagne, suoni, un trenino, pupazzi di neve e, ovviamente l'immancabile saluto di Babbo Natale. Il tutto fa parte delle ...

 
Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti

Televisione

Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti

Durante la puntata finale di Tu si que vales, il programma Mediaset del sabato sera di Canale 5, ha fatto piangere Belen Rodriguez e Gerry Scotti. E probabilmente anche molti ...

15.12.2019

Il Collegio 4, Mariana Aresta cacciata di casa dal padre perché gay

personaggi tv

Il Collegio 4, Mariana Aresta cacciata di casa dal padre perché gay

I giorni felici e spensierati che l'hanno vista protagonista nella quarta edizione del "Il Collegio" sono ormai solo un lontano ricordo per Mariana Aresta, che sul proprio ...

15.12.2019

Video Enrica Musto, bella e bravissima. Sogni, idoli e amicizie della vincitrice di Tu si que vales

Televisione

Enrica, bravissima e bella. Sogni, idoli e amici della vincitrice di Tu si que vales

Si chiama Enrica Musto, ha 21 anni, studia canto lirico da quando ne aveva 12. E' la vincitrice dell'edizione 2019 di Tu si que vales, show Mediaset in onda su Canale 5, ...

15.12.2019