Lo Stato risarcisce l'ex 007 Contrada per ingiusta detenzione

667.000 euro per 4 anni e mezzo di carcere e blocco pensione

07.04.2020 - 16:00

0

Palermo, 7 apr. (askanews) - Indagare, processare e condannare l'ex numero 2 del Sisde Bruno Contrada è stato un errore giudiziario. Lo ha messo nero su bianco la Corte d'Appello di Palermo che con l'ordinanza depositata il 6 aprile 2020 ha ritenuto "illegittima e illegale" l'azione giudiziaria nei confronti di Contrada "fin dall'apertura delle indagini perché si è svolto - scrivono i giudici - in relazione a fatti che al momento in cui sono stati commessi erano privi di rilevanza penale".

L'ex "super poliziotto", oggi 88enne, fu arrestato il 24 dicembre 1992 con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. I magistrati che lo portarono alla sbarra, sulla base delle dichiarazioni rese da collaboratori di giustizia tra i quali Gaspare Mutolo e Tommaso Buscetta, sostenevano che Contrada fosse stato nelle mani di Cosa nostra attraverso il boss Rosario Riccobono. Un processo lunghissimo, che dopo una condanna in primo grado a 10 anni e 3 di libertà vigilata, passò per l'assoluzione in secondo grado, che fu però annullata con rinvio dalla Cassazione che nel 2002 dispose un nuovo processo che si concluse nel 2007 con la condanna definitiva.

Complessivamente, Contrada ha trascorso 4 anni e mezzo in carcere, e 3 anni e mezzo ai domiciliari, subendo tra l'altro la sospensione della pensione. Due anni invece sono stati condonati per buona condotta. Solo nel 2012 l'ex numero 2 del Sisde ha terminato di scontare la sua pena, tornando libero. Tre anni dopo, la Corte Europea dei diritti dell'Uomo ha condannato l'Italia a risarcire il poliziotto, ritenendo che non dovesse essere né processato né condannato perché all'epoca dei fatti contestati, avvenuti a cavallo tra gli anni '70 e '80, il reato di concorso esterno in associazione mafiosa non fosse "chiaro, né prevedibile".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dl scuola, via libera della Camera: 245 sì e 122 no

Dl scuola, via libera della Camera: 245 sì e 122 no

Roma, 6 giu. (askanews) - L'aula della Camera ha dato il via libera definitivo al decreto scuola con 245 sì e 122 contrari. Concorso per l'assunzione degli insegnanti precari con una prova scritta, da tenersi in autunno, e comunque quando la situazione epidemiologica lo permetterà, ritorno dei giudizi al posto dei voti nella scuola primaria, maggiori tutele per gli alunni con disabilità, poteri ...

 
Il brivido di guidare la Lamborghini Huracan della polizia, il video a 360 gradi

Il brivido di guidare la Lamborghini Huracan della polizia, il video a 360 gradi

(Agenzia Vista) Roma, 06 giugno 2020 Il brivido di guidare la Lamborghini Huracan della polizia, il video a 360 gradi Il filmato pubblicato sui canali social della Polizia di Stato per condurre virtualmente la fuoriserie utilizzata per i trasporti urgenti di organi o sangue. / Polizia di Sato Facebook Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
A Madrid riapre il Museo del Prado, applausi dei turisti

A Madrid riapre il Museo del Prado, applausi dei turisti

Roma, 6 giu. (askanews) - Dopo quasi tre mesi di chiusura a causa della pandemia da coronavirus, il museo del Prado di Madrid riapre le sue porte, a un numero limitato di visitatori. Applausi per il momento in cui l'importante museo viene riaperto. Il Prado riapre un'area espositiva equivalente a un quarto del museo. Si accede attraverso la Puerta de Goya e si esce dalla Puerta de Murillo, per ...

 
Ciao Darwin stasera in tv sabato 6 giugno 2020 su Canale 5: la sfida è Belli contro Brutti. Anticipazioni

Televisione

Ciao Darwin stasera in tv sabato 6 giugno 2020 su Canale 5: la sfida è Belli contro Brutti. Anticipazioni

Il programma campione di ascolti in replica torna stasera, sabato 6 giugno 2020, in prima serata su Canale 5. Parliamo dell'atteso appuntamento con la settima edizione ...

06.06.2020

Verissimo, anticipazioni e ospiti di Silvia Toffanin di oggi sabato 6 giugno. Fra Beautiful e videomessaggi

Televisione

Verissimo, anticipazioni e ospiti di Silvia Toffanin di oggi sabato 6 giugno. Fra Beautiful e videomessaggi

Oggi, sabato 6 giugno, 2020 alle ore 16, su Canale 5, nuovo appuntamento con Verissimo – le storie, condotto da Silvia Toffanin. In occasione dei festeggiamenti per i 30 anni ...

06.06.2020

Stasera in tv sabato 6 giugno 2020, "Aspettando le Parole" su Rai3. Anticipazioni e ospiti di Gramellini

Televisione

Stasera in tv sabato 6 giugno 2020, "Aspettando le Parole" su Rai3. Anticipazioni e ospiti di Gramellini

Nuova puntata (è la nona), di Aspettando le Parole, il programma condotto da Massimo Gramellini in onda stasera sabato 6 giugno alle 20.30 su Rai3.   Sarà Matteo Renzi il ...

06.06.2020