La vigna diventa hitech (e biologica) grazie ai robot

Due progetti dell'AIRLab del Politecnico di Milano

27.02.2020 - 10:00

0

Milano, 27 feb. (askanews) - La vigna diventa hitech grazie ai robot. Dai sensori che monitorano le singole piante al sistema robotizzato anti parassiti che elimina i pesticidi, l'agricoltura di precisione può rivoluzionare il settore , come spiega il professor Andrea Bonarini del Dipartimento di elettronica, informazione e bioingegneria del Politecnico di Milano, responsabile del Laboratorio di intelligenza artificiale e robotica (AIRLab), che racconta alcuni dei progetti sviluppati. Il primo è Grape (programma Horizon 2020).

"Abbiamo un manipolatore che viene portato sopra un robot mobile all'interno di una vigna, il robot è in grado di navigare autonomamente nella vigna e identifica dei luoghi sui singoli rami delle piante dove rilasciare una losanga che contiene feromoni, sostanze naturali che servono come trattamento antiparassitario, biologico", ha detto.

"Il trattamento che viene fatto con queste losanghe di feromoni è alternativo al trattamento classico che porta a irrorare tutte le piante con materiali tossici, questo è naturale, però non è economico utilizzare con persone che mettono le losanghe vigna per vigna pianta per pianta", ha aggiunto.

Così le persone possono concentrarsi su compiti di alto livello, mentre il robot fa il lavoro di manovalanza, anche nel caso dell'altro progetto di ricerca "Internet for plants". "Identifica le singole piante, ne fa un'analisi per stabilire lo stato di salute della pianta, il robot viene usato per fare monitoraggio automatico delle vigne in modo da identificare eventuali attacchi parassitari o situazioni di disagio delle piante e poter intervenire direttamente".

Per questo progetto ci sono contatti con diversi enti per la commercializzazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, il dramma delle donne rinchiuse con un uomo violento

Coronavirus, il dramma delle donne rinchiuse con un uomo violento

Milano, 7 apr. (askanews) - L'ultima è stata Lorena, uccisa a 27 anni dal fidanzato a Messina. Altre si sono salvate, ma sono state prese a calci e pugni dal compagno, come una 26enne a Roma, picchiate dal marito, come una 27enne a Torino, accoltellate, sempre dal marito, come una 66enne ad Abbiategrasso, vicino Milano. Tutto nelle ultime settimane. Donne vittime della violenza degli uomini, come ...

 
Mascherine vendute a prezzo triplo, la denuncia della deputata FdI Montaruli

Mascherine vendute a prezzo triplo, la denuncia della deputata FdI Montaruli

(Agenzia Vista) Roma, 07 aprile 2020 Mascherine vendute a prezzo triplo, la denuncia della deputata FdI Montaruli "Mascherine FFP2 vendute a 15 euro anziché 5,50,il triplo del valore di mercato. Mascherine chirurgiche a 2,50 euro l’una quando dovrebbero costare la metà. Una vergognosa speculazione su un bene ormai diventato di prima necessità che denunciamo con forza perché non ci si può ...

 
Londra applaude medici e infermieri in prima linea nella lotta contro il coronavirus

Londra applaude medici e infermieri in prima linea nella lotta contro il coronavirus

(Agenzia Vista) Londra, 07 aprile 2020 Londra applaude medici e infermieri in prima linea nella lotta contro il coronavirus Le immagini condivise dal sindaco di Londra, Sadiq Khan, del flashmob quotidiano nella capitale inglese per incoraggiare medici e infermieri in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Fonte: Facebook/Mayor of London Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, il video che commuove l'Italia: dentro un reparto di Rianimazione. Le lacrime di chi ce la fa
Coronavirus

Il video che commuove l'Italia: dentro un reparto di Rianimazione. Le lacrime di chi ce la fa

Emergenza Coronavirus, c'è un video che sta commuovendo l'Italia. Le immagini sono state realizzate dal personale sanitario del reparto di Rianimazione Covid-19 dell'ospedale di Sestri Levante e mostrano medici e infermieri in prima linea. Il filmato immortala alcune storie a lieto fine ovviamente con il consenso delle persone che figurano nelle riprese. Commoventi i ringraziamenti al personale ...

 
Ascolti tv, Il commissario Montalbano vince su Harry Potter nella serata di lunedì 6 aprile

Televisione

Ascolti tv, Il commissario Montalbano vince su Harry Potter nella serata di lunedì 6 aprile

Ascolti tv di ieri, 6 aprile 2020. E' stato un testa a testa come da pronostico.  "Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1" su Italia1 e Il Commissario Montalbano" si ...

07.04.2020

Televisione, arriva la saga di "Twilight" su Italia 1: ecco quando si parte, le anticipazioni

In tv

Televisione, arriva la saga di "Twilight" su Italia 1: ecco quando si parte, le anticipazioni

Un altro classico, amato, arriva in tv. Un'altra saga dopo quella di Harry Potter e sempre su Mediaset, segnatamente su Italia 1.  A partire da venerdì 10 aprile 2020 andrà ...

07.04.2020

Il Paradiso delle signore, anticipazioni della puntata di oggi martedì 7 aprile 2020: un aiuto insperato

Televisione

Il Paradiso delle signore, anticipazioni della puntata di oggi martedì 7 aprile 2020: un aiuto insperato

Il Paradiso delle Signore viene trasmesso anche questa settimana, da lunedì 6 a venerdì 10 aprile 2020, su Rai1 alle 15.40. Alcune anticipazioni sulla puntata di oggi, ...

07.04.2020