Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuova Zelanda: 50% di possibilità che ci sia un'altra eruzione

Milano, 10 dic. (askanews) - Nelle prossime 24 ore potrebbe verificarsi una nuova eruzione del vulcano dell'isola White island in Nuova Zelanda, dopo la prima in cui sono rimaste uccise 13 persone. Lo ha spiegato Sarah-Stuart Black, direttore della protezione civile neozelandese. "Le telecamere web mostrano gas e vapore che escono dall'area attiva. Mentre abbiamo assistito a un costante declino dell'attuale attività sismica rimangono incertezze sul futuro. L'istituto di ricerca Gns ha stimato che ci sia il 50% di possibilità di un'altra eruzione simile o inferiore nelle prossime 24 ore. Viene invece ritenuta improbabile una eruzione più grande. La premier Jacinda Ardern ha visitato la zona, parlato coi soccorritori che ancora lavorano alla ricerca dei dispersi, almeno 8, mentre la polizia ha aperto una inchiesta per capire perché su quell'isola ci fossero i turisti, dopo che il livello di minaccia del vulcano era stato alzato.