I racconti degli sfollati curdo-siriani: L'America ci ha venduto

In fuga dalla città settentrionale di Ras-al-Ain verso Hassakeh

11.10.2019 - 19:30

0

Ras-al-Ain, 11 ott. (askanews) - La storia si ripete in Siria. Gli sfollati curdo-siriani fuggono dalla città di Ras-al-Ain, al confine settentrionale, e si rifugiano in una scuola ad Hassakeh, mentre la Turchia continua la sua invasione per conquistare le principali città di frontiera, nel terzo giorno dell'offensiva.

Magda Amin, funzionaria per gli sfollati nella Regione autonoma curda:

"Abbiamo svuotato tre scuole nella città di Hasakeh e questa è la prima scuola. Finora sono entrate 50 famiglie, con più di 220 persone", ha raccontato.

"Chiediamo a tutti gli Stati di compiere i loro doveri umanitari, perché qui sta avvenendo un disasto umanitario. Si assumano le loro responsabilità", ha aggiunto.

Secondo le Nazioni Unite, 70.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case da quando la Turchia ha lanciato la sua offensiva nelle aree controllate dai curdi il 9 ottobre. È la terza volta dall'inizio del conflitto siriano nel 2011 che la Turchia invade il Nord della Siria.

"Eravamo a Ras-al-Ain e dopo i bombardamenti siamo fuggiti. Cosa dovremmo fare io e la mia famiglia?", si chiede uno sfollato, Ibrahim Fares.

"Siamo abbandonati, non ci sono case, nessun posto dove vivere e non sappiamo dove andare. Ora qualcuno ci ha dato la sua casa senza porte", ha aggiunto.

"Questi paesi non vedono cosa sta succedendo? America, Russia, Iran, non lo vedono? L'America è qui in teoria con noi. L'America ci ha venduto, come ha fatto la Russia. Ci hanno venduto. Lo sappiamo", ha aggiunto Jihan, sfollata curda di Kobane, che per la seconda volta in due anni ha dovuto fare le valigie con la sua famiglia e lasciare la sua casa nel Nord della Siria.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Roma, 23 ott. (askanews) - Raffaella Carrà contro "La vita in diretta" e Rai1. Lo fa nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di "A Raccontare Comincia Tu", in onda su Rai3 da giovedì 24 ottobre. "La tv dal vivo per me è meravigliosa. Guardo un po' tutto, non tutto mi piace. Mi fa soffrire quando un programma potrebbe essere fatto meglio per un pizzico di scelte ...

 
Russiagate, Conte: "Mie parole al Copasir coperte dal segreto di Stato"

Russiagate, Conte: "Mie parole al Copasir coperte dal segreto di Stato"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Mie parole al Copasir coperte dal segreto di Stato" "Mie parole al Copasir coperte dal segreto di Stato". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenuto in conferenza stampa a Palazzo Chigi in seguito alla sua audizione al Copasir. /courtesy Facebook Giuseppe Conte Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Conte: "Barr ha chiesto informazioni su operato Fbi"

Conte: "Barr ha chiesto informazioni su operato Fbi"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Conte: "Barr ha chiesto informazioni su operato Fbi" "Barr ha chiesto informazioni su operato Fbi". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenuto in conferenza stampa a Palazzo Chigi in seguito alla sua audizione al Copasir. /courtesy Facebook Giuseppe Conte Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Russiagate, Conte: "Trump non mi ha mai parlato di questa inchiesta"

Russiagate, Conte: "Trump non mi ha mai parlato di questa inchiesta"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Trump non mi ha mai parlato di questa inchiesta" "Trump non mi ha mai parlato di questa inchiesta". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenuto in conferenza stampa a Palazzo Chigi in seguito alla sua audizione al Copasir. /courtesy Facebook Giuseppe Conte Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Un sedicenne senese tra i prescelti per Sanremo Giovani

Siena

Un sedicenne senese tra i prescelti per Sanremo Giovani

C'è anche un senese tra i 65 nomi che hanno superato la prima selezione di Sanremo Giovani. E' Leonardo Tomarelli, sedicenne di Chianciano Terme che si è presentato con la ...

22.10.2019

Gli artisti senesi dipingono il cavallo per beneficenza

Siena

Gli artisti senesi dipingono il cavallo per beneficenza

Inaugurata la mostra “Cavalli d’Autore” curata da Elena Conti che fino al 27 ottobre sarà in esposizione in Sala San Pio al Santa Maria della Scala. L’esposizione chiama a ...

21.10.2019

Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019