"The Informer", thriller dell'italiano Di Stefano con Owen e Pike

Dal 17 ottobre il crime del nostro regista ambientato a New York

09.10.2019 - 19:00

0

Roma 9 ott. (askanews) - E' un thriller-crime d'autore ricco di azione "The Informer", il film diretto da Andrea Di Stefano tratto dal romanzo degli svedesi Roslund & Hellstrom, nei cinema dal 17 ottobre. Di Stefano, una carriera di attore alle spalle tra Italia e Stati Uniti, dopo aver diretto Benicio Del Toro in "Escobar" ha riscritto la sceneggiatura di "The Informer" che gli era stata offerta, e ha diretto con grande maestrìa Joel Kinnaman, Clive Owen, Rosamund Pike e Common in una storia su un informatore FBI che ha a che fare con la mafia polacca di New York.

Per rendere la storia più autentica Di Stefano ha incotrato veri agenti FBI, veri informatori, ed è andato per tre giorni nel carcere di Sing Sing per rendere veritiere le scene girate in carcere. Ma la cosa più complicata per il regista è stata sicuramente la "trattativa" con i produttori americani.

"E' stata finanziare il film, parlare con i produttori, difendere la sceneggiatura, alcune scelte fatte, che erano un po' più rischiose perché non andavano nella direzione del mainstream americano".

La sua visione ha però convinto subito Rosamund Pike, che nel film interpreta un'agente FBI.

"Credo che qualsiasi regista che abbia una sensibilità europea, un cinema in un po' più di contenuti in un mercato che spesso è più sui risultati emotivi di una narrazione cinematografica, per cui vogliono esplorare personaggi, vogliono casomai cose più profonde da tentare, come artisti".

Se gli si chiede di paragonare il cinema al di qua e al di là dell'oceano il regista risponde: "Il cinema americano è un'industria, che produce centinaia di film l'anno, il cinema in Italia non è un'industria, è fatto di artisti che provano a raccontare una loro storia".

Di Stefano ora ha progetti tra Roma e New York, mentre sta lavorando ad un nuovo film con De Toro e Rosamund Pike. "Sto scrivendo una serie su questa ragazzina di 15 anni, negli anni '80, che in qualche modo si confronta con il mondo della 'ndrangheta. E poi sto lavorando a un film che dovrei girare l'estate prossima in Polonia su Ian Karski".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ue, Monti: "Commissione von der Leyen avrà compito importante, necessari coesione e concretezza"

Ue, Monti: "Commissione von der Leyen avrà compito importante, necessari coesione e concretezza"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 16 ottobre 2019 Ue, Monti: "Commissione von der Leyen avrà compito importante, necessari coesione e concretezza" "Commissione von der Leyen avrà compito importante, necessari coesione e concretezza". Così il senatore Mario Monti intervistato a margine della cena all’ambasciata italiana di Bruxelles in vista della conferenza al Parlamento Europeo ’The Future of Fashion’ ...

 
Agenti uccisi, l'arrivo dei familiari in chiesa per i funerali

Agenti uccisi, l'arrivo dei familiari in chiesa per i funerali

(Agenzia Vista) Trieste, 16 ottobre 2019 Agenti uccisi, l'arrivo dei familiari in chiesa per i funerali I funerali dei due agenti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, uccisi davanti la Questura di Trieste / Tele4 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Conte: "Operare nel perimetro europeo, non fuori"

Conte: "Operare nel perimetro europeo, non fuori"

(Agenzia Vista) Roma, 16 ottobre 2019 Conte: "Operare nel perimetro europeo, non fuori" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferisce in Aula al Senato sul Consiglio europeo di giovedì e venerdì / fonte Senato Tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I diamanti del futuro? "Crescono" in un laboratorio in Francia

I diamanti del futuro? "Crescono" in un laboratorio in Francia

Parigi, 16 ott. (askanews) - Far "crescere" in qualche settimana dei diamanti identici a quelli estratti dalle miniere, ma meno cari: è la scommessa vinta da una start-up con sede a Nord di Parigi e che, grazie al successo delle pietre da laboratorio sul mercato dei gioielli, si appresta a intensificare la sua produzione. Alix Gicquel, 64 anni, ricercatrice e presidente della start-up Diam ...

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019