Governo, squadra al completo: 10 viceministri, 32 sottosegretari

Molte conferme per M5s, ma l'editoria passa a Martella del Pd

14.09.2019 - 01:01

0

Roma, 13 set. (askanews) - Sei viceministri M5s, quattro del Pd; 15 sottosegretari pentastellati, 14 dem e due Leu, uno del Maie: è composta così la squadra dei 42 sottosegretari del Governo Conte 2, nominati a Palazzo Chigi dal consiglio dei ministri. Soltanto 15 sono le donne. Giureranno a Palazzo Chigi lunedì 16 settembre alle 10.

Alla Presidenza del Consiglio vanno come sottosegretari Mario Turco, senatore M5s, con delega alla programmazione economica e agli investimenti, e il deputato Pd Andrea Martella con la delega all'editoria. Tuttavia l'ex sottosegretario con questa delega, il pentastellato Vito Crimi, resta nel governo con l'incarico di viceministro all'Interno insieme a Matteo Mauri per il Pd.

Parlando sempre di viceministri, all'Economia arriva Antonio Misiani del Pd e confermata Laura Castelli per i 5Stelle, mentre Stefano Buffagni, sempre per il M5s, va allo Sviluppo economico. Agli Esteri, viceministre Marina Sereni del Pd ed Emanuela Del Re per il Movimento, riconfermata nel ruolo. Al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, invece, il pentastellato Giancarlo Cancelleri, all'Istruzione Anna Ascani, del Pd e alla Salute Pierpaolo Sileri che lascia la presidenza della commissione Igiene e Sanità del Senato.

Tra i vari sottosegretari, al Viminale resta Carlo Sibilia (M5s). Totalmente nuova la squadra dei rapporti con il Parlamento: ad affiancare il ministro Federico D'Incà saranno il senatore M5s Gianluca Castaldi e la senatrice Pd Simona Malpezzi. Altre riconferme: alla Giustizia resta sottosegretario Vittorio Ferraresi (M5s), affiancato da Andrea Giorgis, deputato Pd. E alla Difesa il M5s conferma Angelo Tofalo e all'Economia Alessio Villarosa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: "Governo decida cosa fare da grande"

Renzi: "Governo decida cosa fare da grande"

(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Renzi Governo decida cosa fare da grande Le parole di Matteo Renzi arrivando alla cena dei parlamentari di Italia Viva in un ristorante nel centro di Roma. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Prescrizione, Renzi: "Assenti al cdm per evitare spaccature"

Prescrizione, Renzi: "Assenti al cdm per evitare spaccature"

(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Prescrizione, Renzi assenti al cdm per evitare spaccature Le parole di Matteo Renzi arrivando alla cena dei parlamentari di Italia Viva in un ristorante nel centro di Roma. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il paradiso delle signore, nella fiction di Rai 1 Luciano Cattaneo scopre che Federico non è suo figlio

Soap

Il paradiso delle signore, nella fiction di Rai 1 Luciano Cattaneo scopre che Federico non è suo figlio

E' stata una delle puntate più seguite della fiction di Rai 1 "Il paradiso delle signore" quella nella quale Luciano Cattaneo scopre che Federico non è suo figlio. Una ...

19.02.2020

Pechino Express 2020, Asia Argento è fuori. Ecco chi vince la seconda tappa, si forma una nuova coppia

Sfida

Pechino Express 2020, Asia Argento è fuori. Ecco chi vince la seconda tappa, si forma una nuova coppia

Pechino Express 2020, il ginocchio di Asia Argento cede e lei è costretta a lasciare il programma. La tappa in Thailandia del viaggio guidato da Costantino della ...

19.02.2020

Video La Pupa e il secchione e viceversa 2020, a lezione di baci. Alle prese con la tecnica perfetta

Televisione

Video La Pupa e il secchione e viceversa 2020, a lezione di baci. Alle prese con la tecnica perfetta

Guarda il video: a lezione di baci Nell'ultima puntata de La pupa e il secchione e viceversa sono andate in scena anche le lezioni di baci. Nel reality di Italia 1, ...

19.02.2020