Governo, per i sottosegretari possibile rinvio di una settimana

Di Maio deve scegliere i nomi, per il Pd accordo trovato

12.09.2019 - 19:00

0

Milano, 12 set. (askanews) - Fumata nera sulla nomina dei sottosegretari del nuovo governo Pd-5S; si profila, infatti, un possibile rinvio di qualche giorno.

"A meno di miracoli si va alla settimana prossima", avrebbe confidato una fonte di governo pentastellata, suffragata dai rumors degli ambienti Dem secondo cui lo slittamento "è molto probabile".

Sui numeri l'accordo è stato sostanzialmente raggiunto. Ci sono 42 posti: 22 dovrebbero essere appannaggio del M5s, 18 o 19 del Pd e 1 o 2 di Leu, però ora bisogna riempire le caselle con i nomi.

Tra i pentastellati il capo politico del Movimento e neo ministro degli Esteri, Luigi Di Maio ha ricevuto la lista con le 'rose' dei candidati a riempire ogni posto e ora deve scegliere.

Nel Pd l'accordo tra le anime interne sarebbe stato sostanzialmente trovato. Una volta concluso l'iter interno dei pentastellati c'è da trovare una sintesi di tutta la maggioranza.

Di Maio ha incontrato Giuseppe Conte per parlare di migranti e non è escluso che i due abbiano avuto uno scambio di opinione sulla questione sottosegretari, che il premier avrebbe voluto chiudere al più presto. Ma il rinvio sembra ormai l'opzione più probabile.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte accoglie Macron a Palazzo Chigi, il picchetto d'onore

Conte accoglie Macron a Palazzo Chigi, il picchetto d'onore

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 Conte accoglie Macron a Palazzo Chigi il picchetto d onore Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riceve a Palazzo Chigi il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron / fonte Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I gemelli di Macron, la pochette di Conte. Stili a confronto

I gemelli di Macron, la pochette di Conte. Stili a confronto

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 I gemelli di Macron, la pochette di Conte. Stili a confronto Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del loro colloquio privato. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Conte e Macron, la stretta di mano

Conte e Macron, la stretta di mano

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 Conte e Macron la stretta di mano Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del loro colloquio privato. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
L'occhiolino di Macron a Conte

L'occhiolino di Macron a Conte

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 L'occhiolino di Macron a Conte Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del loro colloquio privato. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019