MSF denuncia condizioni spaventose di 24.000 migranti in Grecia

"In aumento casi di malattie, anche mentali, anche fra i bambini"

11.09.2019 - 19:30

0

Lesbos (Grecia), 11 set. (askanews) - Circa 24.000 uomini, donne e bambini in cerca di protezione in Europa sono intrappolati sulle isole greche in condizioni orribili, deliberatamente trascurati dalle autorità greche ed europee. È la denuncia di Medici Senza Frontiere (MSF) secondo cui questa pericolosa crisi, che compromette la vita di migliaia di persone vulnerabili, è la conseguenza di un sistema di accoglienza fallimentare, della mancanza di meccanismi di protezione adeguati e di una insufficiente fornitura di servizi. Per MSF questo dimostra che l approccio europeo alla migrazione, basato su contenimento e deterrenza, è chiaramente fallito.

Mentre gli arrivi via mare in Grecia hanno raggiunto picchi mai visti dal 2016, le équipe di salute mentale pediatrica di MSF a Lesbo hanno visto raddoppiare i piccoli pazienti nel mese di luglio rispetto ai precedenti. A luglio e agosto, 73 bambini sono stati riferiti alle équipe di MSF: tre avevano tentato il suicidio, 17 erano autolesionisti. Dieci dei 73 avevano meno di sei anni, il più piccolo appena due anni.

"Sempre di più questi bambini smettono di giocare, hanno incubi, hanno paura di uscire dalle loro tende e iniziano a isolarsi dalla vita" spiega Katryn Brubakk, responsabile delle attività di MSF per la salute mentale a Lesbo. "Alcuni di loro smettono del tutto di parlare. Con il costante aumento di sovraffollamento, violenze e insicurezza nel campo, la situazione per i bambini peggiora di giorno in giorno. Per prevenire danni permanenti, questi bambini devono essere portati via dal campo di Moria immediatamente."

Nella propria clinica pediatrica, MSF tratta quasi 100 bambini con condizioni mediche complesse o croniche, inclusi gravi problemi di cuore, diabete o epilessia, ferite di guerra. Tutti aspettano di essere trasferiti sulla terraferma per accedere alle cure specialistiche di cui hanno bisogno.

Anche nel campo di Vathi, a Samos, la situazione è insostenibile: cinquemila persone vivono ammassate in uno spazio pensato per 650, per la maggior parte in un area all esterno del campo nota come "la giungla". L assenza di misure di protezione e servizi di base causa un rischio di ri-traumatizzazione, mentre aumentano i casi di violenze e violenze sessuali.

Il governo greco ha recentemente trasferito quasi 1.500 persone vulnerabili da Lesbo. Ma per MSF spostare le persone in altre tende sulla terraferma non è una risposta sicura ed efficace al sovraffollamento cronico e ai suoi impatti sulla vita delle persone. Almeno 2.500 persone ufficialmente riconosciute come vulnerabili si trovano ancora a Lesbo, nonostante siano titolate a essere trasferite altrove per cure specialistiche, e questo numero non include probabilmente migliaia di altre che non sono ancora state ufficialmente definite vulnerabili.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video: si lancia dai tetti e cammina sui cornicioni. Sui social dei giovani acrobazie pericolose del parkour
Social

Video: si lancia dai tetti e cammina sui cornicioni. Sui social dei giovani le acrobazie pericolose del parkour

Si chiama Simon Nogueira è francese ed ha solo 26 anni. E' un professionista del parkour, sport e filosofia di vita metropolitana che consiste nell'eseguire un percorso, superando qualsiasi genere di ostacolo attraverso corsa, salti, equilibrio, scalate, arrampicate. Il profilo social di Simon Nogueira ha centinaia di migliaia di follower sul social più in voga tra i giovanissimi, TikTok. Si vede ...

 
Video Grande Fratello Vip 2020, Wanda Nara dietro le quinte: prima in camerino, poi coro da stadio in studio
Televisione

Video Grande Fratello Vip, Wanda Nara dietro le quinte: prima in camerino, poi coro da stadio

Grande Fratello Vip 2020, Wanda Nara dietro le quinte del reality di Canale 5. Le immagini arrivano dal profilo Instagram della showgirl, modella e opinionista del GFV e mostrano i minuti che hanno preceduto la puntata del 17 gennaio. Prima il video in camerino: è la solita sexy preparazione a cui Wanda ha ormai abituato i suoi follower, ma stavolta ha davanti due vassoi di cibo. Segue il video ...

 
Video Ancora cinghiali in cerca di cibo nel centro di una grande città. Il fenomeno è sempre più frequente
Messina

Video Ancora cinghiali in cerca di cibo nel centro di una grande città. Il fenomeno è sempre più frequente

Cinghiali affamati che si spingono nel cuore delle città. Il fenomeno è purtroppo sempre più diffuso. L'ultima "incursione" è stata filmata a Messina e le immagini pubblicate dal seguito sito www.letteraemme.it che si occupa di cronaca locale. Due cinghiali grufolano tranquillamente nei pressi di Piazza Castronovo, praticamente nel centro della città. Gli animali cercano cibo, poi vengono ...

 
Si insedia in Regione Piemonte la Commissione Permanente per la legalita'

Si insedia in Regione Piemonte la Commissione Permanente per la legalita'

(Agenzia Vista) Torino, 17 gennaio 2020 Si insedia in Regione Piemonte la Commissione Permanente per la legalita' Si è insediata a Palazzo Lascaris la Commissione Permanente per la legalità per fronteggiare la criminalità organizzata in Regione Piemonte / courtesy Rete7 Audiopress Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Grande Fratello Vip 2020, lettera d'amore per Licia che scoppia a piangere. Video

Nella Casa

Video Grande Fratello Vip, lettera d'amore per Licia che scoppia a piangere

Arriva anche la lettera d'amore al Grande Fratello Vip in una quarta puntata ricca di sorprese andata in onda su Canale 5 venerdì 17 gennaio. La fidanzata Barbara ha qualcosa ...

18.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Wanda Nara in giacca bianca super scollata. Signorini: "Non esplodere"

Televisione

Wanda Nara in giacca super scollata. Signorini: "Non esplodere". La foto

Wanda Nara ha scelto giacca e pantaloni bianchi per la puntata del 17 gennaio del Grande Fratello Vip 2020, reality Mediaset che va in onda su Canale 5, presentato da Alfonso ...

18.01.2020

Il Cantante Mascherato su Rai1, svelata l'identità del Barboncino. Video

Televisione

Video Il Cantante Mascherato su Rai1, svelata l'identità del Barboncino

Seconda puntata de Il Cantante mascherato su Rai1. Nella trasmissione di venerdì 17 gennaio, sono sette i protagonisti dell'edizione dopo che all'esordio l'Unicorno ...

18.01.2020