Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Siena, Emma Villas: il match point della vittoria dedicata a Pinali

Quarto set di Emma Villas-Cisterna Latina: dopo un'ora e 52 minuti di battaglia serrata, Sedlacek per gli ospiti spedisce fuori la sua battuta e per Siena è il momento di festeggiare l'importante vittoria interna per 3-1 ai danni dei laziali. In questa stagione non semplice di Superlega, i biancoblù non si erano ancora mai imposti per due volte consecutive. Per qualche ora hanno così potuto prendere fiato e lasciare a Padova lo scomodo ultimo posto in classifica, poi i veneti hanno battuto 3-0 Taranto e hanno rispedito i ragazzi di coach Pelillo in fondo alla graduatoria, ma a -1 dai pugliesi e a -2 dagli stessi patavini. I Leoni del presidente Bisogno sono davvero padroni del proprio destino, visto che nel prossimo turno, ancora tra le mura amiche, se la vedranno proprio con Padova, domenica 29 gennaio 2023 alle 15.30.

Tornando a ieri (22 gennaio 2023), la soddisfazione è stata inquinata dall'infortunio a Giulio Pinali: l'opposto azzurro, alla fine del terzo set, è atterrato male e si è rotto la caviglia sinistra. Uscito in barella, dovrà essere valutato meglio nelle prossime ore, ma a caldo non si escludeva la possibilità di un'operazione per ridurre la frattura. Per lui la stagione è comunque da considerare finita, visto che i tempi di recupero prospettati oscillerebbero fra i tre e i quattro mesi. Per questo Van Garderen, scelto come Mvp del match, al momento di festeggiare sotto il settore dei tifosi si è presentato con una maglia numero 1 verde tra le mani, quella dello sfortunato compagno, e successivamente, nelle interviste, l'ha indossata sopra alla propria.