Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alex Zanardi, la canzone degli atleti paralimpici

C'è anche il senese Matteo Betti, schermidore paralimpico, tra i tanti, tantissimi atleti disabili che si sono uniti per cantare Don't stop me now dei Queen con un unico scopo: tifare per Alex Zanardi nell'ennesima gara impegnativa della sua vicenda, una salita ripida ma da aggredire come ha sempre fatto, per aggrapparsi alla vita con tutte le sue forze, non solo quelle fisiche. Il fiorettista e spadista del Nicchio, nel video, è insieme alla Nazionale italiana di scherma. Prima e dopo, tanti sportivi abituati a non arrendersi davanti al alcun ostacolo hanno voluto usare questo mezzo per lanciare il messaggio #forzaAlex. Tra di loro, il volto noto di Annalisa Minetti, che tra le note "gioca in casa", avendo vinto un Festival di San Remo, ma ancora più commovente è vedere che anche chi, per la sua disabilità, non può cantare perché non udente, non ha voluto perdersi l'appuntamento e c'è, con il linguaggio dei segni, con un cartello, con un cuore fatto con le dita. E allora, anche dal Corriere di Siena... #ForzaAlex