Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

I vigli del fuoco in azione per ritrovare l'uomo di 80 anni disperso nei boschi: decisivo il cane Drago

Sono durate oltre 12 ore le ricerche di un anziano signore disperso nei boschi di Cornocchia, nel comune di Sovicille. Il dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco, composto da squadre ordinarie, cinofili, nuclei Tas (Topografia applicata al soccorso), Saf (Speleo alpino fluviale), Sapr (Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto), ha operato per tutta la notte tra sabato e domenica. Dopo tanto lavoro, è risultato decisivo il fiuto del cane Drago, un autentico collega a quattro zampe che ha saputo mettere le squadre sulle tracce dell’uomo, originario di Firenze, che si era avventurato nella zona in cerca di funghi ma, non essendo pratico del luogo, aveva perso l'orientamento. Ritrovato in buone condizioni di salute, dopo le prime cure è stato trasportato a bordo dell'elicottero dei vigili del fuoco all’ospedale di Siena.