Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, Ambra Angiolini sulla Torre del Mangia scherza affettuosamente con la figlia Jolanda. Il video

Una dolcissima mamma, è così che si dimostra l'attrice Ambra Angiolini nel video che lei stessa ha realizzato e postato sul suo profilo ufficiale Instagram, sulla Torre del Mangia insieme alla figlia Jolanda Renga. Ambra chiama affettuosamente la figlia, che le assomiglia tantissimo, "criceto" e dice che è la più bella cosa del mondo. L'attrice, a Siena per lo spettacolo "Il Nodo", che ha riscosso un grande successo con due giorni di teatro al completo, ha trascorso una settimana nella città con il compagno Massimiliano Allegri ed anche nel video dice di essere in una città bellissima. Un testo difficile quello dello spettacolo "Il Nodo", con Ambra nei panni di una madre alla quale si è ucciso il figlio adolescente. L'attrice ha al suo fianco Ludovica Modugno, nelle vesti dell'insegnante del ragazzo. Un confronto duro, tra le due donne, pieno di dolore e smarrimento, con una presa di coscienza di inadeguatezza e incapacità di capire i giovani dalla parte della professoressa, e dall'altra, quella della mamma, con un senso di colpa totalizzante. Si parla di bullismo sul palco dei Rozzi, di vittime, di molestatori, con i due ruoli che si intrecciano. Ma soprattutto si parla di fragilità dei giovani e del senso del bello che portano dentro di loro ma che nascondono o non riescono a far capire.  Uno spettacolo che ha emozionato la platea grazie alla grande capacità di Ambra Angiolini e di Ludovica Modugno. Un ruolo nel quale, una mamma dolcissima come Ambra, si è immedesimata fino alle lacrime finali. Quelle vere.