Salvini rischia meno di Berlusconi

Salvini rischia meno di Berlusconi

14.02.2020 - 12:00

0

Sull’immigrazione i nemici di Salvini hanno forse deciso di consegnare l’Italia a Salvini? Una domanda forse maliziosa ma che viene spontaneo porsi dopo l’azzardato voto con cui i senatori della maggioranza di governo hanno dato il loro placet al suo processo per la gestione degli immigrati della Gregoretti. Non solo perché, come nella più classica eterogenesi dei fini, questa decisione anziché azzoppare rischia di trasformarsi in un potente, graditissimo assist per il Capo dell’opposizione. Che uscito malconcio dal voto delle ultime regionali si ritrova, non certo per suo merito e per di più su un terreno a lui graditissimo, al centro del dibattito politico nazionale. Ma soprattutto in ragione del fatto che gli alleati di governo, forse dimentichi del passato, non si sono forse resi conto di quanto pericoloso sia, visti anche gli attuali complicati equilibri parlamentari, tornare ad alzare i toni e stuzzicare l’umore della pubblica opinione sul delicato tema dell’immigrazione.

Senza contare, inoltre, che agli occhi di molti la vicenda presenta un lato se non sospetto quantomeno curioso. Infatti le forze politiche che oggi dicono sì al processo sono le stesse che ieri, per evitare che il caso fosse usato da Salvini per fare propaganda all’opa politica lanciata per il governo dell’Emilia-Romagna, avevano invece fortemente voluto che si rinviasse ogni decisione a dopo le elezioni regionali.

I problemi, però, non finiscono qui. Intanto perché visti i tempi della giustizia e l’oggettiva scivolosità giuridica dei capi di accusa è poco ma sicuro che il contenzioso andrà avanti, con tutte le immaginabili conseguenze, per lunghi mesi. Ma soprattutto perché c’è da dubitare, come invece pensano e sperano i suoi accusatori, che una eventuale condanna del leader leghista sia accolta dalla pubblica opinione con lo stesso silenzio-assenso a suo tempo da essa riservato a quella inflitta a Berlusconi per i suoi stravizi notturni. Che sanzionato come incandidabile nel 2017 non poté partecipare alle elezioni dell’anno successivo finendo relegato, per lunghi anni, nel retrobottega della politica nazionale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, il problema dei randagi in Grecia e Turchia

Coronavirus, il problema dei randagi in Grecia e Turchia

Roma, 9 apr. (askanews) - Città in lockdown e strade deserte, popolate spesso solo da animali. Ma per i randagi la vita è più dura con la gente costretta all'isolamento in casa e i ristoranti da cui rimediavano avanzi, chiusi. A migliaia rischiano di morire di fame in tutto il mondo. In Grecia, dove i gatti la fanno da padrone, i volontari di Nine Lives Greece che si occupano dei felini di Atene ...

 
L'Azerbaigian vicino a Italia: tricolore su Heydar Aliyev Center

L'Azerbaigian vicino a Italia: tricolore su Heydar Aliyev Center

Roma, 9 apr. (askanews) - L'Azerbaigian esprime nuova solidarietà all'Italia e alla lotta che la penisola sta portando avanti contro il Covid-19. Dopo il video del Baku Media Center, nella notte tra l'8 e il 9 aprile l'Heydar Aliyev Center, tra i monumenti simbolo della capitale Baku, si è tinto con i colori della bandiera italiana per iniziativa della Fondazione Heydar Aliyev con in sottofondo ...

 
Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e una Pazza Idea
Musica

Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e un Pensiero Stupendo

Giornata speciale per Patty Pravo che proprio oggi, 9 aprile, compie 72 anni. Nicoletta Strambelli, una delle signore della melodia italiana, è infatti nata a Venezia nel 1948. E' sicuramente tra le cantanti più amate della storia della musica italiana, interprete di successi indelebili, da La Bambola a Pazza Idea, da Pensiero Stupendo a E dimmi che non vuoi morire. Icona di trasgressione, ...

 
Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e una Pazza Idea

Musica

Video Patty Pravo, compleanno della signora del Pensiero Stupendo

Giornata speciale per Patty Pravo che proprio oggi, 9 aprile, compie 72 anni. Nicoletta Strambelli, una delle signore della melodia italiana, è infatti nata a Venezia nel ...

09.04.2020

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

social

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

"Una bella lavata di testa". La quarantena di Laura Chiatti continua a tutto Instagram. Non passa giorno che l'attrice e modella di Castiglione del Lago, Perugia, non posti ...

09.04.2020

Samanta Togni esalta il marito: "Super eroe, sembra che l'abbia sempre fatto". Quale problema le ha risolto?

Social

Samanta Togni esalta il marito: "Super eroe, sembra che l'abbia sempre fatto". Quale problema le ha risolto?

In piena quarantena da Coronavirus, spunta un super eroe particolare per Samanta Togni, ballerina e star di Ballando con le stelle: il marito. Mario Russo si è trasformato in ...

09.04.2020