I guai del Muro

I guai del Muro

01.02.2020 - 12:00

0

Il Muro di Trump rischia di essere un gigante dai piedi d’argilla. A causa di falle, cedimenti strutturali e errori di costruzione. La faraonica opera che, come promesso dal Presidente ai suoi fan, dovrebbe blindare una volta per tutte il confine tra USA e Messico e bloccare il traffico di immigrati clandestini, rischia il flop. Secondo un report degli ingegneri che ci stanno lavorando al confine dell’Arizona pubblicato dal Washington Post, la struttura dovrà essere dotata di cancelli che dovranno obbligatoriamente tenere aperti per diversi mesi dell’anno. Per evitare che le piogge monsoniche che d’estate si abbattono sul deserto dello Stato diano luogo a rischiose inondazioni. Infatti in assenza di “vie di sbocco” l’ingrossamento di fiumi di solito in secca avrebbe conseguenze disastrose. E perfino il crollo dello stesso Muro.

Per questo gli addetti del CBP (Customs and Border Protection) hanno ipotizzato la realizzazione di appositi “passaggi” per tutto il periodo estivo. Come già avviene in altre sezioni di confine. Dove sono state istallate delle feritoie che gli agenti azionano manualmente all’arrivo dei temporali. Con l’inconveniente, però, che queste“serrande”, collocate in aree di confine isolate e prive di elettricità, non possono essere azionate a distanza. E in molti casi finiscono per restare aperte e incustodite per mesi. Una manna per i narcos messicani che sfruttano questi varchi per trasportare indisturbati negli Stati Uniti clandestini e droga. Insomma, sottolinea il WP, il rischio inondazioni sta minando il sogno di Trump di blindare il fortino americano. Visto che, al momento, gli uomini della Casa Bianca non risulta abbiano trovato il modo di risolvere il problema e chiudere le falle. Va detto però che di crepe nel Muro ce ne sono già parecchie. Come dimostra la scoperta di qualche giorno fa che ha portato alla luce un tunnel lungo come mai si era visto in passato.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, il problema dei randagi in Grecia e Turchia

Coronavirus, il problema dei randagi in Grecia e Turchia

Roma, 9 apr. (askanews) - Città in lockdown e strade deserte, popolate spesso solo da animali. Ma per i randagi la vita è più dura con la gente costretta all'isolamento in casa e i ristoranti da cui rimediavano avanzi, chiusi. A migliaia rischiano di morire di fame in tutto il mondo. In Grecia, dove i gatti la fanno da padrone, i volontari di Nine Lives Greece che si occupano dei felini di Atene ...

 
L'Azerbaigian vicino a Italia: tricolore su Heydar Aliyev Center

L'Azerbaigian vicino a Italia: tricolore su Heydar Aliyev Center

Roma, 9 apr. (askanews) - L'Azerbaigian esprime nuova solidarietà all'Italia e alla lotta che la penisola sta portando avanti contro il Covid-19. Dopo il video del Baku Media Center, nella notte tra l'8 e il 9 aprile l'Heydar Aliyev Center, tra i monumenti simbolo della capitale Baku, si è tinto con i colori della bandiera italiana per iniziativa della Fondazione Heydar Aliyev con in sottofondo ...

 
Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e una Pazza Idea
Musica

Video Patty Pravo, compleanno della signora del Pensiero Stupendo

Giornata speciale per Patty Pravo che proprio oggi, 9 aprile, compie 72 anni. Nicoletta Strambelli, una delle signore della melodia italiana, è infatti nata a Venezia nel 1948. E' sicuramente tra le cantanti più amate della storia della musica italiana, interprete di successi indelebili, da La Bambola a Pazza Idea, da Pensiero Stupendo a E dimmi che non vuoi morire. Icona di trasgressione, ...

 
Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e una Pazza Idea

Musica

Video Patty Pravo, compleanno della signora del Pensiero Stupendo

Giornata speciale per Patty Pravo che proprio oggi, 9 aprile, compie 72 anni. Nicoletta Strambelli, una delle signore della melodia italiana, è infatti nata a Venezia nel ...

09.04.2020

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

social

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

"Una bella lavata di testa". La quarantena di Laura Chiatti continua a tutto Instagram. Non passa giorno che l'attrice e modella di Castiglione del Lago, Perugia, non posti ...

09.04.2020

Samanta Togni esalta il marito: "Super eroe, sembra che l'abbia sempre fatto". Quale problema le ha risolto?

Social

Samanta Togni esalta il marito: "Super eroe, sembra che l'abbia sempre fatto". Quale problema le ha risolto?

In piena quarantena da Coronavirus, spunta un super eroe particolare per Samanta Togni, ballerina e star di Ballando con le stelle: il marito. Mario Russo si è trasformato in ...

09.04.2020