Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Playoff, Emma Villas ad un passo dalla finale

Mario Scappaticcio saluta la Emma villas

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Gioiella Micromilk Gioia del Colle – Emma Villas Siena 1-3 (20-25, 22-25, 25-17, 17-25) GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE: Luppi, Casulli (L), Anselmo, Joventino 15, Scopelliti 8, De Santis, Cetrullo 17, Erati 6, Grassano 6, Bernardi, Link, Marchiani 4. Coach: Spinelli. EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 1, Bargi 4, Spadavecchia 10, Vedovotto 2, Van Dijk 23, Giovi (L), Boswinkel 3, Graziani, Braga, Pochini, Di Tommaso, Fedrizzi 12, Melo 6. Coach: Cichello. Arbitri: Fabio Bassan, Christian Palumbo. NOTE. Ace: Gioia del Colle 7, Siena 5. Errori in battuta: Gioia del Colle 17, Siena 19. Percentuale in attacco: Gioia del Colle 42%, Siena 55%. Positività in ricezione: Gioia del Colle 46%, Siena 48%. Muri punto: Gioia del Colle 10, Siena 5. Durata del match: 1 ora e 41 minuti (23', 29' 25' 24'). Video Check: richiesto nel secondo set da Siena sul 5-1 (decisione cambiata) e sul 20-18 e da Gioia del Colle sul 5-1 (decisione cambiata) e sul 22-23; richiesto nel terzo set da Siena sul 4-2 e sul 7-8; richiesto nel quarto set da Gioia del Colle sul 4-4 (decisione cambiata). Una bellissima Emma Villas conquista la vittoria anche a Gioia del Colle e si porta sul 2-0 nella serie di semifinale dei Play Off di Promozione di Serie A2 UnipolSai. Ancora una volta buonissimo approccio alla sfida per la squadra senese, che parte forte e vince primo e secondo set. E che dopo avere perso il terzo set riesce a riprendersi alla grande conquistando pure il quarto set. Siena va quindi sul 2-0 nella serie e sabato sera alle ore 20,30 al PalaEstra si giocherà la terza sfida di queste semifinali. Emozionante il quarto set. La Emma Villas sbaglia qualche battuta di troppo in questo frangente. I centrali vengono fuori: Bargi va a segno e poi Spadavecchia trova una murata che consente a Siena di rimettere la testa avanti (7-8). Ancora una schiacciata di Fedrizzi riporta avanti i senesi (10-11) e l'errore di Cetrullo dà anche il +2 agli ospiti (10-12). Sono Fedrizzi e Melo a prendere per mano la squadra e a realizzare dei punti che sono veramente pesantissimi (12-15). Quando Grassano spedisce out la schiacciata i senesi toccano il +4 (12-16). Van Dijk schiaccia a terra il 12-17. Fabroni mette il suo timbro in attacco, poi il servizio di Fedrizzi crea ancora problemi alla ricezione di Gioia del Colle con Cetrullo che non riesce a spedire il pallone dall'altra parte della rete (14-19). Ottimo Bargi, bene ancora Van Dijk e Spadavecchia mette a terra due palloni molto importanti (17-24). La chiude Fedrizzi (17-25).