Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emma villas e Scappaticcio, saluti e ringraziamenti

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Emma villas volta pagina e saluta Mario Scappaticcio, ovvero il capitano e la bandiera del doppio salto dalla B2 all'A2. "E' stato bello lavorare in una società così professionale - ha detto il giocatore - con la quale condividere prospettive e sogni. Sono convinto che le nostre strade si incroceranno di nuovo, magari come avversari, ma questo non cambierà ciò che è stato”. Emozionato il presidente Giammarco Bisogno: "Si chiude un ciclo stupendo per noi, ma questo è un arrivederci, oltre che un ringraziamento per tutto quello che Mario ha fatto, come campione sportivo, ma soprattutto come uomo". La dirigenza, che ha scelto come nuovo allenatore Tofoli e si è già mossa sul mercato, ora si concentra sul futuro. Il servizio completo sul Corriere di Siena del 22 maggio 2016