Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pensioni bruciate nel gioco. E sull'Amiata drammatico record di suicidi

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

L'allarme ludopatia non risparmia il Senese. Secondo uno studio presentato nel corso di una conferenza a Montepulciano, il 20 per cento delle pensioni di chi percepisce meno di 1200 euro al mese, viene bruciato al gioco. Nel sud della provincia i casi sono leggermente sotto la media nazionale, ma l'Amiata si distingue per il triste record dei suicidi: quasi il doppio del dato italiano.   Ampio servizio sul Corriere di Siena del 26 marzo 2017