Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto a Caracas, la famiglia chiede la verità. Nuovi particolari

Esplora:

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

La famiglia continua a chiedere la verità. Lo fa con forza e ne ha tutte le ragioni. Perché il mistero della morte di Mauro Monciatti, il diplomatico originario di Sinalunga che fu ritrovato cadavere nella sua casa di Caracas nel giugno scorso, è tutt'altro che risolto. All'infarto credono davvero in pochi. Intanto emergono ulteriori particolari, per certi versi inquietanti. Forse nell'esercizio delle sue funzioni aveva scoperto verità scomode. Ampio servizio sul Corriere di Siena del 5 marzo 2017