Siena, Marchetti: "Dal primo agosto ripartenza del turismo". L'ottimismo del sindaco di Chianciano Terme

Coronavirus

Siena, Marchetti: "Dal primo agosto ripartenza del turismo". L'ottimismo del sindaco di Chianciano Terme

12.05.2020 - 07:52

0

di Gennaro Groppa

Da Andrea Marchetti, sindaco di Chianciano Terme, comune in provincia di Siena, arriva una ventata di fiducia per la ripresa. “Sono ancora un po’ preoccupato – dice – ma credo che dal primo agosto le nostre attività potrebbero ricominciare a lavorare con il turismo”. Proprio a Chianciano, dove restano 3 casi di positività al Covid 19, si stanno studiando protocolli di riabilitazione per chi è guarito e vuole rimettersi in forma.

Sindaco Marchetti, ora deve pensare alla situazione economica delle varie attività del territorio...

“Per noi il turismo è fondamentale. A Chianciano Terme tanti vivono di lavori stagionali proprio nel settore turistico, quindi questo è indubbiamente un momento di forte difficoltà. Abbiamo stanziato una prima parte dei buoni spesa, dal governo ci sono arrivati 46mila euro e ne abbiamo già assegnati 19mila, gli altri li daremo a breve. C’è stata tanta solidarietà, con Pro Loco, Croce Verde e Misericordia che si occupano di un emporio sociale dove vengono raccolti e poi consegnati a chi ha difficoltà generi alimentari a lunga scadenza. Abbiamo concesso gratuitamente il suolo pubblico, gli alberghi possono allestire all’esterno sale alternative per i pasti senza dover pagare nemmeno diritti di segreteria. Abbiamo già stabilito che, quando riapriranno, parrucchieri, estetisti e tatuatori potranno lavorare sette giorni su sette dalle 7 alle 22. Stiamo lavorando anche per arrivare ad una riduzione della Tari per le utenze non domestiche”.

Quali scenari vede per il turismo e per il termalismo che sono di vitale importanza per Chianciano?

“Le preoccupazioni sono tante. I Comuni termali hanno scritto una lettera al presidente della Regione Enrico Rossi per chiedere che Federterme sia presente nei tavoli allestiti per il rilancio del turismo toscano. Si parla tanto di strutture balneari, ma devono pensare anche a noi. Devono essere stabiliti dei protocolli per la riapertura degli stabilimenti termali dato che questi possono essere importanti anche per un turismo di prossimità”.

Il settore termale potrà avere dei riscontri da un turismo di prossimità nei mesi autunnali?

“Io sono ottimista e fiducioso, e mi auguro che delle risposte possano esserci già da agosto. Le terme sono relax e sono anche strutture sanitarie. Abbiamo la palestra della salute, con l’Università di Pittsburgh che ha investito da noi. Abbiamo Chianciano Salute. E stiamo lavorando a test, screening e percorsi che possano essere utili anche a chi ha avuto il Coronavirus, e vorrà rimettersi in forma”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Boccia chiarisce: passaporto sanitario è contro la Costituzione

Boccia chiarisce: passaporto sanitario è contro la Costituzione

Roma, 28 mag. (askanews) - Non servirà alcun passaporto sanitario ha chiarito il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia dopo le polemiche degli ultimi giorni seguite alle richieste in questo senso di alcuni governatori, in particolari quelli delle due isole maggiori, preoccupati dal possibile arrivo nei loro territori di nuovi casi di coronavirus in vista delle vacanze estive. Durante ...

 
Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano, 28 mag. (askanews) - Le piattaforme tecnologiche cuore di una rivoluzione digitale nel nome della collaborazione. Soprattutto in quest'epoca di trasformazione post Covid-19, in cui superare le barriere fisiche e geografiche è fondamentale perché non ci sia un lockdown anche delle idee e dell'innovazione. Un tema affrontato durante la Milano Digital Week, quest'anno con eventi solo ...

 
COVIDesignJam, una jam session per ridisegnare il futuro

COVIDesignJam, una jam session per ridisegnare il futuro

Roma, 28 mag. (askanews) - Una non-stop di 36 ore, spontanea come una jam session musicale, ma in cui si sono confrontati alcuni dei maggiori progettisti e designer italiani, per riprogettare la nostra quotidianità trasformando in positivo il "distanziamento sociale", cercando di ricreare connessioni ed empatia tra le persone. È la COVIDesignJam, che si è svolta dal 22 al 24 maggio 2020 e ha ...

 
Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Televisione

Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Il film Femmine contro maschi va in onda stasera, giovedì 28 maggio 2020, su Canale 5. Una pellicola di Fausto Brizzi del 2011, con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvo Ficarra,...

28.05.2020

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Televisione

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Va in onda una nuova puntata di Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi, oggi giovedì 28 maggio 2020, alle 14,45, su Canale 5. Al centro della puntata - secondo le ...

28.05.2020

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Televisione

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Va in onda stasera “The Resident”, medical drama su Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre) in prima serata alle 21.20 ogni giovedì da oggi 28 maggio. Per approfondire ...

28.05.2020