Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestata piromane, è una giornalista

default_image

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Arrestata piromane, è una giornalista. Alle 20 di giovedì 10 agosto è giunta una telefonata al 112 dei carabinieri di Poggibonsi,  con la quale venivamo informati che  nei pressi di Montarrenti  nel Comune di Chiusdino era stato notato un incendio boschivo. La segnalazione dalla sindaca di Chiusdino Luciana Bartaletti che si trovava a passare casualmente da quei luoghi con un consigliere comunale. Arrivati nei pressi del luogo interessato dall'incendio, appariva chiaro che lo stesso era stato appiccato in due punti distanti tra loro circa 200 metri. Nello stesso momento i militari hanno una donna allontanarsi da uno dei luoghi interessati dall'incendio, immediatamente fermata è stata trovata in possesso di un comune accendino. Dopo alcune domande dirette ha ammesso di essere stata lei ad appiccare il fuoco in entrambi i punti. La donna,  S.A. cl.1959, residente a Sovicille, separata, giornalista iscritta all'Albo della Toscana, è stata posta agli arresti domiciliari cosi come disposto dalla Procura della Repubblica di Siena in attesa dell'udienza di convalida.