Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni Toscana, Salvini: "Per la prima volta partita aperta. Voto concreto". Zingaretti: "Se perdiamo la regione sarà governata peggio"

  • a
  • a
  • a

"Per la prima volta c'è una partita aperta". Matteo Salvini è convinto che il centrodestra possa vincere le elezioni regionali in Toscana. A Marina di Carrara, durante una iniziativa elettorale, non ha usato giri di parole: "E' un voto concreto e non ideologico. Mentre Renzi, Zingaretti e Giani continuano a ripetere di non votarci perché siamo brutti e cattivi. Per la prima volta la partita è aperta". Nelle ultime ore di campagna elettorale in Toscana sale la tensione. Perdere la regione rossa per eccellenza (insieme all'Emilia Romagna) per il Partito Democratico significherebbe perdere una guerra più che una semplice battaglia. Il segretario nazionale Nicola Zingaretti lo sa perfettamente e non a caso nello sprint della caccia al voto si è mobilitato anche lui. Oggi 18 settembre a Mattino Cinque su Canale 5: "Non dobbiamo perdere in Toscana altrimenti sarà governata peggio di come lo è stato fatto fino ad adesso".