Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grosseto, minorenne denuncia: stuprata da tre coetanei al bagno. Indaga la polizia

Abusi su un bambino di appena sette anni

  • a
  • a
  • a

Una minorenne della provincia di Grosseto sostiene di essere stata stuprata da tre coetanei. La giovane avrebbe raccontato la vicenda ai genitori dopo alcuni giorni. Sarebbe stato poi il padre a sporgere denuncia alla polizia. E' il quotidiano La Nazione a dare la notizia, spiegando che gli agenti starebbero indagando per verificare la veridicità del racconto della ragazzina e per identificare gli eventuali responsabili della violenza. Lo stupro, secondo quanto avrebbe riferito la giovane, sarebbe avvenuto una sera a Marina di Grosseto, nel bagno esterno di uno stabilimento balneare. Sempre secondo il racconto della ragazza, i tre l'avrebbero avvicinata e poi, mentre uno faceva da palo, l'avrebbero costretta a subire abusi sessuali.