Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Mens Sana completa le procedure di iscrizione al campionato

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Mens Sana ha completato il lungo iter riguardante le pratiche di iscrizione al campionato di A2 per la stagione 2018-2019. Il direttore sportivo Lorenzo Marruganti si è recato a Bologna per consegnare personalmente la fideiussione obbligatoria, peraltro anticipata alla Federazione tramite lettera pec di Banca Chianti. Gli ultimi passaggi formali sono iniziati il 28 giugno a Roma presso lo Studio commercialistico Nucera con i controlli periodici della Comtec. “Vorrei sottolineare - afferma in merito il direttore generale Filippo Macchi - che l'ispettore ha verificato quanto necessario all'iscrizione e ha voluto confermare che gli adempimenti sono tutti stati evasi e che l'aumento di capitale già iniziato si è rilevato utilissimo al fine del rispetto dei parametri richiesti in rapporto all'indebitamento societario”. Nei giorni successivi sono stati consegnati gli ulteriori documenti richiesti, tra i quali le liberatorie dei tesserati di A2 per le mensilità che era previsto che la Comtec verificasse in questa fase ispettiva.  La società, infine, ha effettuato il versamento obbligatorio con termine perentorio di 20 mila e 500 euro per la prima rata di iscrizione al campionato, pagamento già addebitato e inviato alla Fip per la contabilizzazione.