Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Siena, Arras premiato dai tifosi per aver segnato il primo gol della stagione

  • a
  • a
  • a

Mandato velocemente in archivio il pareggio interno con la Carrarese, che tutto sommato ha soddisfatto mister Pagliuca, il Siena ha ripreso immediatamente gli allenamenti perché il calendario non concede sconti e domani, 29 novembre 2022, sarà già tempo di tornare in campo, sempre allo stadio Artemio Franchi, per vedersela con la Fermana per il secondo dei tre impegni ravvicinati di campionato nel giro di una settimana.

 

 

Prima dell'allenamento, ieri (28 novembre 2022), sorrisi e una bella cerimonia per un premio consegnato a Davide Arras. Il club Corrente Bianconera, dal 2003, offre infatti una cassa di vini pregiati del Chianti all'autore del primo gol stagionale della Robur. L'albo d'oro è ricco di nomi importantissimi, a cui si aggiunge quello dell'attaccante sardo, che ha inaugurato il cammino nella serie C 2022/2023 spedendo il pallone nella rete dell'Ancona in occasione del turno inaugurale sul terreno del Del Conero. Quel pareggio per 1-1 in rimonta su uno dei campi più prestigiosi e difficili dell'intero girone B ha fatto subito capire quanto il Siena fosse credibile. Dato di fatto confermato, salvo rarissime eccezioni, ogni volta che è sceso nella mischia da allora in poi.

 

 

“Sono molto onorato di questo premio - ha detto Arras - perché ho saputo che è un riconoscimento storico a cui i nostri tifosi tengono tantissimo. Lo dedico a tutti i miei compagni di squadra. Ringrazio il club Corrente Bianconera e spero di brindare presto con tutti i suoi componenti, magari stappando una di queste bottiglie dopo una bella gara del nostro Siena”. La consegna è arrivata a mesi di distanza, e negli impianti dell'Acquacalda, perché a causa dei protocolli anti Covid ancora attivi e per alcune concomitanze sfavorevoli, non era stato possibile programmarla allo stadio Artemio Franchi.