Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bisogno presidente Emma Villas: "Superlega? Ci proviamo, siamo pronti"

  • a
  • a
  • a

La Emma Villas entra nella settimana che porterà ai play off di volley serie A2, da affrontare con il quarto posto in classifica nella regular season, e dunque con il vantaggio del campo nell'eventuale "bella" nel primo turno, i quarti di finale contro Ortona giunta quinta. Si comincia al Palaestra domenica 11 aprile alle ore 18. Gara2 in Abruzzo mercoledì 14 aprile a partire dalle ore 20,30 mentre gara3, se necessaria, sarà di nuovo in viale Sclavo domenica 18 aprile alle ore 18. 

 


Il presidente Gianmarco Bisogno non si nasconde: "Andare in Superlega è una possibilità, da conquistare o perdere sul campo. Nel caso, facendo tesoro degli errori commessi in passato, saremmo pronti per la massima serie. Abbiamo un bellissimo gruppo, mi piace andare in palestra a vedere gli allenamenti. I ragazzi hanno una bella luce negli occhi, sono motivati. Tutto può succedere. Ai play off non ci attende un percorso facile, il primo ostacolo è Ortona che è molto pericolosa. A prescindere dalla categoria, non giochiamo per partecipare, ma per vincere quanto possibile. Chi veste la nostra maglia deve avere questo spirito”. 

 

 

 

Due parole anche su coach Spanakis: "Credo che Alessandro abbia più di ogni altro allenatore a Siena avuto vita difficile, dalla vicenda Covid dei primi mesi, all’alternanza di tre palleggiatori ogni partita, ma io non ho mai avuto dubbi sulle sue capacità. E’ un tecnico che nei precedenti tre anni si è dimostrato vincente e capace. Ha fatto un ottimo lavoro nonostante le difficoltà”. 
Il massimo dirigente sa anche già come motivare i suoi "guerrieri" per le battaglie che li attendono: “Il mio discorso prima dei play off? Ai ragazzi dirò ‘Rappresentate una società pulita e trasparente e una città straordinaria, unica al mondo. Siatene fieri’. Dovranno andare in campo con orgoglio e responsabilità. Poi ripeto, può accadere veramente di tutto”.