Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, un nazionale per Chiusi

  • a
  • a
  • a

Dopo la certezza dell'ammissione in serie B di basket, la San Giobbe Chiusi mette a segno un colpo degno di una categoria superiore e ingaggia un nazionale argentino. Si tratta del lungo Matias Bortolin, classe 1993, 2 metri e 10 di altezza, dotato di passaporto italiano e nel giro della rappresentativa del suo paese fin dalle formazioni Under. Nel 2013 ha vinto il bronzo ai campionati americani, l'anno successivo l'argento ai sudamericani ed è stato convocato per il Mondiale in Spagna. Il debutto iridato è avvenuto in occasione della vittoria contro il Senegal (2 punti, 4 rimbalzi). In Europa ha giocato in Austria, con i Traiskirchen Lions, e in Italia con i Crabs Rimini. "Avevo voglia di tornare in questo paese - racconta il neo chiusino - e questa è la migliore occasione che mi si poteva presentare. Qui ci sono un progetto e grandi ambizioni, sapere che alle spalle c'è Venezia è importantissimo. Non nego che è uno degli aspetti che ha fatto sì che dicessi sì”.