Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano-Sanremo: il nuovo percorso, i favoriti e dove vederla in tv. C'è anche Bettiol

  • a
  • a
  • a

Alberto Bettiol, quarto alla Strade Bianche, ci riproverà alla Milano-Sanremo, la classicissima del calendario italiano e del World Tour di ciclismo. Conto alla rovescia infatti per la seconda gara in linea della stagione ripartita a inizio agosto. Il corridore toscano, nato a Poggibonsi e cresciuto a Sesto Fiorentino, è tra i favoriti della corsa che - rispetto al consueto percorso - ha modificato gran parte del percorso a causa - da parte di alcuni sindaci del Savonese - dei mancati lasciapassare alla corsa. Che dopo Milano attraverserà la Lomellina, dopo Alessandria la corsa percorrerà Monferrato e Langhe per poi affrontare il Colle di Nava, prima asperità di giornata. A Imperia si rientrerà nel percorso classico con Cipressa e Poggio.

Partenza fissata alle 10,50, arrivo previsto sul rettilineo di via Roma dopo 299 chilometri tra le 18 e le 18,40. Tra i favoriti, oltre a Bettiol, ci sono soprattutto i velocisti: Demare, Ewan, Viviani, Bennett, Gaviria. Ma anche uomini adatte a tutte le soluzioni come Van Aert (vincitore Strade Bianche), Van der Poel (il più atteso), Sagan e Van Avermaet. Occhio  Gilbert - a caccia della sua ultima classica Monumento - ma anche a Nibali (già vincitore nel 2018) e Alaphilippe. Diretta tv su Rai2 (dalle ore 15,30) e su Eurosport1 (dalle ore 15,50).