Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strade Bianche, nessuna frattura per Nibali dopo la caduta: "Solo una gran botta"

Il siciliano costretto al ritiro nella corsa senese dopo l'incidente. Lunedì sarà in gara al Gran Trittico Lombardia

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Gran bel sospiro di sollievo per Vincenzo Nibali che, rimasto coinvolto in una caduta alle Strade Bianche, ha svolto una visita e alcuni test medici (radiografie e risonanza magnetica) per escludere qualsiasi tipo di frattura alla mano sinistra e al polso. 

 Nibali ha riportato "un significativo trauma contusivo, ma questo non avrà ripercussioni sul programma agonistico del corridore" ha scritto in un comunicato la Trek Segafredo, squadra del corridore siciliano costretto a ritirarsi dalla corsa di Siena dopo l'infortunio (in precedenza aveva anche forato in un paio di occasioni).  "Solo una gran botta, si torna in gara al Gran Trittico Lombardia" ha scritto invece Nibali sul suo profilo Instagram in cui ha postato una foto dal J Medical, la struttura medico sanitaria della Juventus in cui ha svolto la visita.