Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strade Bianche, van Aert: "Vincere questa corsa a 25 anni è speciale" I Video

  • a
  • a
  • a

"Vincere non è mai facile, è stato più difficile nelle circostanze di oggi e questo rende questo successo ancora più bello. È la prova che ho raggiunto un ottimo livello. Vincere le Strade Bianche a soli 25 anni, con il mio background di ciclocrossista, è una grande soddisfazione" racconta dopo il successo Wout van Aert.

Il Belgio è il paese con il maggior numero di vittorie insieme alla Svizzera (tre vittorie di Fabian Cancellara nel 2008, 2012, 2016). Wout van Aert è il terzo vincitore belga dopo Philippe Gilbert (2011) e Tiesj Benoot (2018).

 

"È stata una corsa bellissima. Ho sofferto molto il caldo, anche perché venivo da un mese di allenamenti in altura con temperature più fresche" ha detto Davide Formolo. "È sempre fantastico correre le Strade Bianche, mi spiace non essere riuscito a vincere, ma il secondo posto rimane un bel risultato. Ora mi concentrerò sulla Milano-Sanremo: è un appuntamento differente da quello di oggi, ma per il quale daremo il massimo"ha spiegato il campione italiano in carica..