Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strade Bianche: i favoriti, gli orari di partenza e arrivo, la diretta tv. Il video di presentazione è uno spot per Siena

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Conto alla rovescia per la Strade Bianche, la gara italiana che dà il via al calendario World Tour di ciclismo post Coronavirus. Mathieu Van der Poel e Wout Van Aert sono i corridori più attesi insieme al vincitore uscente Julian Alaphilippe, Peter Sagan e Greg Van Avermaet. Tra i big presenti anche Jakob Fuglsang, Zdenek Stybar, Philippe Gilbert, Michal Kwiatkowski e Tiesj Benoot, tra gli italiani occhio all'idolo locale Alberto Bettiol (nato a Poggibonsi  e originario di Castelfiorentino) ma anche Diego Ulissi e il solito Vincenzo Nibali. 

Il ritrovo di partenza della Strade Bianche maschile sarà a Fortezza Medicea-Piazzale della Libertà, a Siena. L’incolonnamento è previsto per le ore 13.40, mentre la partenza ufficiale avverrà alle ore 13.45 dalla SS.73 senese. I corridori dovranno percorrere, nei 184 chilometri in programma, undici settori in sterrato: Vidritta, Grotti, Radi, Buonconvento, Cosona, Pieve a Salti, San Martino in Grania, Monte Sante Marie, Monteaperti, Colle Pinzuto e Le Tolfe. L’arrivo, posizionato in Piazza del Campo a Siena, è previsto per le ore 18.30.

La Strade Bianche 2020 verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai Due e su Eurosport 1, alle ore 16.50. La diretta streaming sarà sempre alle ore 16.50 su Rai Play, Rai Sport Web ed Eurosport Player.