Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Polisportiva Mens Sana, dimissioni di Piero Ricci

default_image

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Piero Ricci non è più il presidente della Polisportiva Mens Sana. Il massimo dirigente della storica realtà di viale Sclavo, a 2 mesi dalle elezioni che non avrebbero visto la sua conferma, ha infatti presentato le proprie dimissioni dalla carica. Insieme a lui, anche il segretario generale di Giunta Francesco Panichi ha fatto altrettanto. In un comicato, la società prende atto "con rammarico di come tale decisione sia stata presa a seguito delle dimissioni del Cda della Mens Sana Basket SSDaRL (vedere qui), società con cui il presidente Ricci ha sempre tenuto rapporti esclusivi di carattere strategico. La Giunta, nonostante sia in “prorogatio”, si adopererà con il massimo impegno nella gestione ordinaria della Polisportiva, fino all'imminente rinnovo delle cariche sociali". La carica di presidente ad interim, fino alla scadenza elettorale, sarà ricoperta da Antonio Saccone. Questa rivoluzione si innesta nella situazione difficilissima che si sta vivendo nelle stanze biancoverdi (vedere qui), con il concreto rischio che il basket di livello sparisca nuovamente a 2 anni dal crack della Mens Sana Basket che ha dominato per 10 anni la scena italiana ed europea.