Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, Max Paganini ex presidente bianconero è morto a Roma. Con lui due promozioni e tanti anni in C1

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

E' morto a Roma Max Paganini, ex presidente dell'Ac Siena dal 1985 al 1997. Si è arreso dopo aver lottato a lungo contro la malattia che alla fine lo ha portato via. Aveva 73 anni e da tempo non aveva l'uso degli arti inferiori, ma non per questo ha gettato la spugna fino all'ultimo momento. Era amministratore delegato della Cbh spa, un importante polo aziendale della sanità in Puglia cui fanno capo la clinica Mater Dei di Bari e 3 centri di dialisi. Nei suoi anni alla guida bianconera, ha ottenuto due promozioni dalla C2 alla C1 (e un ripescaggio dopo una retrocessione) e tante stagioni di permanenza nella terza serie nazionale, facendo i miracoli in sede di mercato, insieme al ds Nelso Ricci, per non saccheggiare le casse e andare in campo in maniera dignitosa. Il suo rapporto con la tifoseria è stato caratterizzato da alti e bassi, anche per il fatto di prendere decisioni molto istintive e per il suo carattere forte e orgoglioso. Ha anche ricoperto incarichi in Lega pro e Federazione.