Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Pianese ad Arezzo per tenere alto l'onore della provincia di Siena, il ds Badi: "Siamo molto motivati"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Pianese riprende il suo cammino in serie C dopo la pausa per le festività e va in trasferta ad Arezzo per un derby che promette scintille. "Come per tutte le squadre - commenta il ds bianconero Badii, ex di turno - questo stop di un mese è stato troppo lungo. Arriviamo alla sfida contro l'Arezzo preparati, purtroppo abbiamo un paio di giocatori infortunati, come Ambrogio e Romano, per il resto la rosa è al completo. Avendo lavorato per quattordici anni consecutivi nell'Arezzo, è naturale che per me non sarà una partita come le altre, sarà come vedere due figli che fanno a cazzotti tra di loro. Per quanto riguarda il calciomercato abbiamo delle trattative in corso, ne abbiamo già intavolata qualcuna ed è ancora tutto sospeso perché non possiamo sbagliare un colpo: preferiamo prendere il giusto tempo per la scelta giusta".