Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Belen: "Il mio video porno è ancora in rete"

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Belen non le ha mandate a dire al ministro Orlando durante il salotto di Maurizio Costanzo Show. Lo scontro è avvenuto un riguardo i crimini informatici e la violazione della privacy. Dure le parole della showgirl argentina finita al centro dello scandalo anni fa per via di un suo video porno finito sul web: "Mi sono rivolta alla polizia postale, ma il mio video è ancora in rete nonostante sia uscito circa sei anni fa, il problema è che noi ci possiamo rivolgere alla polizia postale ma poi non c'è assolutamente nessun risultato".