Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Riconoscimenti per la miss

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

“Una bella ragazza tifernate, che lavora e sogna di laurearsi: questi elementi sono sufficienti a fare di Monica Bartolucci un esempio di buon senso e intelligenza, per cui l'amministrazione comunale della sua città non può che augurarle buona fortuna per Miss Italia ma soprattutto per la sua vita”: alla vigilia della partenza per Iesolo dove si giocherà l'accesso alla finale di Miss Italia, Monica Bartolucci è stata ricevuta dal sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta che si è congratulato, insieme alla Giunta, per la prestigiosa fascia assegnatale nella recente selezione di San Giustino (LEGGI Eletta la più bella dell'Umbria).