Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La sfida nel collegio uninominale 4 di Siena-Arezzo: ecco chi corre

L'aula del Senato della Repubblica

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Nel collegio uninominale numero 4 per il Senato, che accorpa parti territoriali consistenti della province di Siena e Arezzo, il Partito Democratico ha ceduto il posto ad un alleato. E' in corsa, infatti, Riccardo Nencini, segretario del Partita socialista, sottosegretario uscente alle infrastrutture. Durante la campagna elettorale ha battuto tutto il collegio parlando principalmente proprio di infrastrutture, uno dei tempi più sentiti nella Toscana del sud. E' candidato sostenuto da Pd, Più Europa, Insieme e i civici popolari della Lorenzin. Il centrodestra schiera una esponente della Lega. La scelta è caduta su Tiziana Nisini, classe 1975, nata a Pavia, assessore alle pari opportunità in carica nel comune di Arezzo, che sarà sostenuta dalla coalizione compatta: oltre al Carroccio, Forza Italia, Noi con l'Italia e Fratelli d'Italia. Una donna anche in rappresentanza del Movimento 5 Stelle che ha puntato su Donatella Bonciani, nata a Montevarchi, classe 1961, avvocato, molto attiva nelle battaglie sulla legalità del Movimento. Mentre per Liberi e uguali è candidato Guido Pasquetti, aretino 54enne, anche lui avvocato.  Gli altri candidati in corsa sono: Ivana Aglietti (Sinistra rivoluzionaria), Claudio Ademollo (Il Popolo della Famiglia), Ernesto Scremanti (Potere al Popolo), Marisa Lastella (Partito Comunista), Matteo Maria Martini (Italia agli Italiani), Rita Seidita (CasaPound).