No Black Friday, in Italia è Green Friday con Rifò

sostenibilita

No Black Friday, in Italia è Green Friday con Rifò

Per ogni acquisto saranno devoluti 5 euro alla compagna del movimento Fashion Revolution

26.11.2019 - 14:16

0

Roma, 26 nov. - (Adnkronos) - No Black Friday, Sì Green Friday. Anche quest’anno Rifò, giovane brand pratese di moda ecosostenibile, non aderisce al modello consumistico del Black Friday, ma rilancia con la seconda edizione del Green Friday, la sua iniziativa benefica a favore di una moda più etica e giusta, che quest’anno non si limita al solo “venerdì nero” ma si estende dal 25 novembre al 2 dicembre. Per tutta la settimana Rifò devolverà 5 euro per ogni prodotto acquistato sul sito www.rifò.lab.com, contribuendo alla raccolta fondi di Fashion Revolution, il movimento internazionale che unisce persone e organizzazioni in un comune lavoro per cambiare radicalmente il modo nel quale i vestiti vengono prodotti e acquistati, per far si che vengano realizzati in condizioni giuste e umane, da un’industria che valorizza la trasparenza e la sostenibilità.

Per l’occasione Rifò presenta il maglione in edizione speciale “Emmobbasta” in cashmere rigenerato (97% cashmere 3% lana) ricamato a mano dalla designer pratese AlmenoNevicasse. Ma tutti i prodotti delle collezioni Rifò contribuiscono all’iniziativa, dai maglioni e accessori in cashmere rigenerato, a quelli in denim riciclato e rigeneratofino alle t-shirt in cotone rigenerato e polietilene derivato in parte dalle bottigliette di plastica recuperate dal mare.

“Rifò, come sempre, non aderisce a nessuna tipologia di saldo stagionale o svendita speciale – specifica Niccolò Cipriani, fondatore di Rifò insieme a Clarissa Cecchi – ci impegniamo a mantenere tutto l’anno prezzi giusti e garantiamo la durevolezza dei nostri capi, sicuri della qualità con cui sono prodotti. Siamo contrari al consumo compulsivo d’abbigliamento e alla moda usa e getta, che sono agli antipodi dell’idea con cui è nato Rifò, contrastare sovraproduzione e sovraconsumo nel mondo della moda; anzi vogliamo promuovere una moda sempre più ‘emozionale’ che porti ad affezionarci ai nostri capi tanto non volercene separare più”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Oltre 500 bambini delle contrade di Siena sfilano con Babbo Natale
L'INIZIATIVA

Oltre 500 bambini delle contrade sfilano con Babbo Natale VIDEO

Oltre 500 bambini delle 17 contrade di Siena hanno sfilato questa mattina, 15 dicembre 2019, nel Corso della città. Ad aprire il corteo Babbo Natale sopra ad un calesse e dietro i tanti "cittini" delle sezioni Piccoli con i fazzoletti e il dono da allestire nel grande albero di Natale all'interno del Cortile del Podestà. Presente anche il rettore del Magistrato delle Contrade, Claudio Rossi. ...

 
Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti
Televisione

Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti

Durante la puntata finale di Tu si que vales, il programma Mediaset del sabato sera di Canale 5, ha fatto piangere Belen Rodriguez e Gerry Scotti. E probabilmente anche molti telespettatori non sono riusciti a trattenere le lacrime davanti all'esibizione e alla storia di Gabriele Andriulli, il concorrente a cui poi la giuria composta da Maria De Filippi, Teo Mammucari, Rudy Zerbi e lo stesso ...

 
Siena, dopo il cinghiale altri animali selvatici in aree abitate.  Il video di due giovani caprioli
Il caso

Dopo il cinghiale altri animali selvatici in aree abitate. Il video di due giovani caprioli

Due giovani caprioli a passeggio nella Strada del Mandorlo, poco fuori il centro storico di Siena. A riprenderli è stata una coppia senese che poi ha postato il filmato fu Facebook. I due caprioli, molto giovani, non sono affatto spaventati dalla presenza delle persone. Ormai accade sempre più spesso che gli animali selvatici si avvicinino ai centri abitati, ed anche al cuore della città. E' di ...

 
Siena illumina il palazzo pubblico con le luci del videomapping, pubblico entusiasta in piazza del Campo
Siena

Pubblico entusiasta in piazza del Campo
per le proiezioni in 3D sul palazzo pubblico

Grande successo per lo spettacolo di luci del videomapping che trasforma il palazzo pubblico di Siena in uno schermo magico che sabato 14 dicembre, alla "prima" assoluta, ha introdotto il numeroso pubblico, presente in piazza del Campo, in un mondo incantato fatto di colori, montagne, suoni, un trenino, pupazzi di neve e, ovviamente l'immancabile saluto di Babbo Natale. Il tutto fa parte delle ...

 
Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti

Televisione

Tu si que vales, il campione in carrozzina Gabriele Andriulli vince il premio Tim e fa piangere tutti

Durante la puntata finale di Tu si que vales, il programma Mediaset del sabato sera di Canale 5, ha fatto piangere Belen Rodriguez e Gerry Scotti. E probabilmente anche molti ...

15.12.2019

Il Collegio 4, Mariana Aresta cacciata di casa dal padre perché gay

personaggi tv

Il Collegio 4, Mariana Aresta cacciata di casa dal padre perché gay

I giorni felici e spensierati che l'hanno vista protagonista nella quarta edizione del "Il Collegio" sono ormai solo un lontano ricordo per Mariana Aresta, che sul proprio ...

15.12.2019

Video Enrica Musto, bella e bravissima. Sogni, idoli e amicizie della vincitrice di Tu si que vales

Televisione

Enrica, bravissima e bella. Sogni, idoli e amici della vincitrice di Tu si que vales

Si chiama Enrica Musto, ha 21 anni, studia canto lirico da quando ne aveva 12. E' la vincitrice dell'edizione 2019 di Tu si que vales, show Mediaset in onda su Canale 5, ...

15.12.2019