Intesa spa ingloberà Siena Ambiente è Acquedotto del Fiora

SIENA

Intesa spa ingloberà Siena Ambiente e Acquedotto del Fiora

03.06.2019 - 17:04

0

Intesa spa mette sul tavolo 3 milioni di utili, ma soprattutto un grande progetto che guarda al futuro del territorio. L’obiettivo del colosso presieduto da Davide Rossi, infatti, è quello di diventare la holding di partecipazione dei servizi pubblici locali inglobando, in particolare, l’Acquedotto del Fiora e Siena Ambiente. Il progetto rappresenterebbe non solo un volume di affari imponente che andrebbe ad unirsi al possesso del 25% di Estra, ma soprattutto un valore di altissima rilevanza per il territorio sotto ogni punto di vista. Il traguardo a cui punta Intesa spa dovrebbe concretizzarsi entro la fine del 2019 o al massimo nei primi mesi del 2020. I vertici hanno avuto il via libera dall’Assemblea dei soci e adesso inizierà il confronto con tutti i comuni: “Si, posso confermare che il progetto Intesa Holding che prevede l’aggregazione delle partecipazioni detenute dai soci nelle società di gestione dei servizi pubblici locali – osserva Davide Rossi - ha avuto un primo via libera da parte dei soci alla fase di studio e di proposta al quale seguirà nei prossimi mesi un intenso lavoro di confronto con tutti i Comuni soci”. Il lavoro insomma è appena all’inizio, ma già indirizzato.
Tra l’altro, proprio Intesa spa, ha reso noto nei giorni scorsi di aver raggiunto un utile di quasi 3 milioni di euro. E’ questo infatti il risultato che emerge dal bilancio 2018 che la società ha recentemente approvato. Saranno così erogati ai soci ben 2 milioni di dividendi.
Soddisfazione da parte degli stessi soci che hanno affrontato nei minimi particolari, durante l’assemblea, l’importante progetto Intesa Holding da rilanciare.
“Durante l’assemblea i soci hanno espresso la loro soddisfazione per gli obiettivi conseguiti nella sistemazione dei conti di bilancio - ha detto ancora il presidente Davide Rossi - In particolare soddisfazione per aver chiuso la totalità delle posizioni di credito pregresso e per aver allineato i valori degli immobili ai prezzi di mercato senza gravare in alcun modo sul risultato di esercizio”.
Altro aspetto che ha riscontrato apprezzamento in assemblea, l’ulteriore riduzione dei costi di gestione. Non solo. E’ stato confermato il trend di riduzione del debito secondo la pianificazione del Business Plan che prevede l’azzeramento della posizione finanziaria netta nel 2020.
Tra i dati da mettere in evidenza, il patrimonio netto è in crescita di un milione di euro, garantendo ai soci per il terzo anno consecutivo l’erogazione di due milioni di dividendi. Ed ancora, l’assemblea dei soci ha riscontrato che la società ha recuperato i fondamentali di solidità economica e finanziaria per poter rilanciare la strategia di rifondazione della governance pubblica sui servizi pubblici locali.
Intesa spa ha come soci 48 comuni estesi tra l’area senese, aretina e grossetana e detiene il 25% del colosso Estra.

Andrea Bianchi Sugarelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi contro Grillo nel 2014: Rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe

Renzi contro Grillo nel 2014: Rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Renzi contro Grillo nel 2014 rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe Era il 19 Febbraio del 2014, le consultazioni per la formazione del nuovo Governo. L'ormai famoso faccia a faccia di Renzi candidato premier con Beppe Grillo leader dei Cinque Stelle in diretta streaming della Camera dei Deputati. 'Beppe esci da questo blog, questo è un ...

 
Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd: "Mai con il partito di Bibbiano, nulla a che fare con Pd"

Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd: "Mai con il partito di Bibbiano, nulla a che fare con Pd"

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd mai con il partito di Bibbiano non voglio avere nulla a che fare con pd Era il 18 luglio 2019 solo poche settimane dopo lo scenario politico è radicalmente cambiato. “Ricordo che la Lega ha votato con il Pd, col partito che in Emilia toglieva i bambini io non voglio avere nulla a che fare”. Lo ha detto il ministro e ...

 
"Basta! Sono persone, fattele scendere", parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes

"Basta! Sono persone, fattele scendere", parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Basta sono persone fattele scendere parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes Cosa aspettate ancora? Fateci sbarcare nel porto più vicino che è lì, a 800 metri». Parla a capo missione di Open Arms Anabel Montes. Il messaggio pubblicato su Facebook. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte

I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte Alla vigilia dell'intervento di Giuseppe Conte in aula al Senato, i gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle si sono riusciti per discutere delle scelte da prendere, alla luce dell'incontro domenicale dei vertici del partito con Beppe Grillo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Chigiana il recital di un grande virtuoso della chitarra: Eliot Fisk

Spettacolo

Alla Chigiana il recital di un grande virtuoso della chitarra: Eliot Fisk

Mercoledì 7 agosto, a Palazzo Chigi Saracini ore 21.15, il Chigiana International Festival ospita il recital di un grande virtuoso della chitarra, cresciuto all’Accademia ...

06.08.2019

"E..state all’Isola", la città rigenera i quartieri

Siena

"E..state all’Isola", la città rigenera i quartieri

Per la prima volta il Comune di Siena, in collaborazione con alcune associazioni di volontariato, culturali e artistiche della città, propone la rassegna “Estate all’Isola”, ...

02.08.2019

E' morto Andrea Camilleri, il creatore di Montalbano

lutto nella cultura

E' morto Andrea Camilleri,
il creatore di Montalbano

E' morto, a 94 anni, lo scrittore Andrea Camilleri. Lo comunica la Asl Roma 1 "con profondo cordoglio", precisando che il papà del commissario Montalbano si è spento alle 8....

17.07.2019