La Fises si trasferisce alla Fondazione Mps in palazzo Sansedoni

SIENA

La Fises si trasferisce alla Fondazione Mps in palazzo Sansedoni

12.05.2019 - 22:54

0

La Fises trasferisce i suoi uffici a palazzo Sansedoni. Ad agosto i dirigenti e i dipendenti della Finanziaria di Sviluppo lasceranno il palazzo Cinughi de’ Pazzi in Banchi di Sopra per occupare una parte della sede della Fondazione Monte dei Paschi che si affaccia su Piazza del Campo. E’ un ulteriore passo, importante, della fattiva collaborazione tra le due fondamentali realtà del territorio. Un segnale di grande rilievo per la città e tutta la provincia che va oltre e guarda al futuro. Venerdì mattina, 10 maggio 2019, durante l’assemblea dei soci è stato illustrato nel dettaglio il nuovo passaggio. La Finanziaria di sviluppo, guidata dal presidente Massimo Terrosi e dal direttore generale Davide Rossi, può contare sulla propria autonomia finanziaria, grazie all’attività che viene svolta, con un plafond complessivo di risorse finanziarie di circa 15 milioni di euro all’anno da destinare ad un numero di operazioni che si aggirano attorno alle 200. Sarà così anche nel 2019, come previsto dal Piano industriale triennale 2019-2021, approvato a dicembre. L’obiettivo è continuare a supportare le piccole e medie imprese del territorio, sostenere l’imprenditoria femminile e giovanile nonché le start up, realizzare sempre più maggiori sinergie con gli strumenti messi in atto dai soci e grande attenzione a tutto quello che è investimento sul territorio e aspetto occupazionale. Nel 2018 i dati della Fises hanno accertato erogazioni per 14 milioni e 200 mila euro destinati al sostegno delle imprese del territorio della provincia di Siena per un totale di 197 interventi. Imprese di tipologie diverse: artigiane, commerciali, industriali che hanno scelto di continuare ad investire e crescere. Tra tutte le pratiche sostenute, ben 55 sono state destinate a nuove attività per un importo totale di oltre 3 milioni e 500 mila euro.
In questo contesto il lavoro di collaborazione tra Fises e Fondazione Monte dei Paschi, che va avanti ormai da alcuni mesi e che ha trovato il suo primo atto concreto nella collaborazione del Bando Ikigai per sostenere la crescita personale e professionale dei giovani fra i 18 e i 35 anni, diventa strategico. Proprio dal bando Ikigai arrivano importanti conferme. Anche per questa seconda edizione, i giovani sono invitati a presentare progetti con caratteristiche di training on the job, attraverso periodi di stage in azienda in Italia o all’estero; formazione superiore post universitaria e/o post diploma finalizzata all’inserimento lavorativo; autoimprenditorialità e start-up di impresa, che lascia spazio ad una propria idea imprenditoriale. Il 6 maggio scorso si è svolto il primo workshop di orientamento e presentazione del bando come step iniziale della candidatura. Il secondo si terrà il 17 maggio con un coinvolgimento complessivo di oltre 70 partecipanti. Nel 2018 sono stati finanziati 11 percorsi professionalizzanti attualmente in corso.

Andrea Bianchi Sugarelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi contro Grillo nel 2014: Rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe

Renzi contro Grillo nel 2014: Rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Renzi contro Grillo nel 2014 rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe Era il 19 Febbraio del 2014, le consultazioni per la formazione del nuovo Governo. L'ormai famoso faccia a faccia di Renzi candidato premier con Beppe Grillo leader dei Cinque Stelle in diretta streaming della Camera dei Deputati. 'Beppe esci da questo blog, questo è un ...

 
Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd: "Mai con il partito di Bibbiano, nulla a che fare con Pd"

Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd: "Mai con il partito di Bibbiano, nulla a che fare con Pd"

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd mai con il partito di Bibbiano non voglio avere nulla a che fare con pd Era il 18 luglio 2019 solo poche settimane dopo lo scenario politico è radicalmente cambiato. “Ricordo che la Lega ha votato con il Pd, col partito che in Emilia toglieva i bambini io non voglio avere nulla a che fare”. Lo ha detto il ministro e ...

 
"Basta! Sono persone, fattele scendere", parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes

"Basta! Sono persone, fattele scendere", parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Basta sono persone fattele scendere parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes Cosa aspettate ancora? Fateci sbarcare nel porto più vicino che è lì, a 800 metri». Parla a capo missione di Open Arms Anabel Montes. Il messaggio pubblicato su Facebook. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte

I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte Alla vigilia dell'intervento di Giuseppe Conte in aula al Senato, i gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle si sono riusciti per discutere delle scelte da prendere, alla luce dell'incontro domenicale dei vertici del partito con Beppe Grillo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Chigiana il recital di un grande virtuoso della chitarra: Eliot Fisk

Spettacolo

Alla Chigiana il recital di un grande virtuoso della chitarra: Eliot Fisk

Mercoledì 7 agosto, a Palazzo Chigi Saracini ore 21.15, il Chigiana International Festival ospita il recital di un grande virtuoso della chitarra, cresciuto all’Accademia ...

06.08.2019

"E..state all’Isola", la città rigenera i quartieri

Siena

"E..state all’Isola", la città rigenera i quartieri

Per la prima volta il Comune di Siena, in collaborazione con alcune associazioni di volontariato, culturali e artistiche della città, propone la rassegna “Estate all’Isola”, ...

02.08.2019

E' morto Andrea Camilleri, il creatore di Montalbano

lutto nella cultura

E' morto Andrea Camilleri,
il creatore di Montalbano

E' morto, a 94 anni, lo scrittore Andrea Camilleri. Lo comunica la Asl Roma 1 "con profondo cordoglio", precisando che il papà del commissario Montalbano si è spento alle 8....

17.07.2019