Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Berlusconi testimone alle nozze da favola di Catia Polidori e dell'imprenditore senese Roberto Porcelli

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Pizzo bianco delicatissimo per l'abito e il mantello e una cascata di rose rosse tra le mani. Nel rispetto rigoroso di una cerimonia tradizionale, la parlamentare azzurra e coordinatrice di Forza Italia dell'Umbria Catia Polidori è stata accompagnata all'altare per unirsi in matrimonio con l'imprenditore senese Roberto Porcelli. Il luogo scelto è il castello di Solfagnano che al suo interno ha anche una chiesa addobbata per l'occasione di splendide rose bianche. Super puntuale si è presentato il testimone d'eccezione della sposa: Silvio Berlusconi in abito scuro e, di rigore, rose bianche all'occhiello. A fianco dello sposo, il suo amico e socio in affari, Fabio Pocci. Con Berlusconi anche Francesca Pascale, rigorosamente in tailleur nero. Tanti i vip presenti: dal presidente del parlamento europeo, Antonio Tajani, agli ex ministri Gianfranco Rotondi e Stefania Prestigiacomo, a Renato Brunetta per proseguire con l'europarlamentare Alessandra Mussolini. Presenti, sul versante umbro, il sindaco perugino Andrea Romizi con la moglie, i neo eletti Raffaele Nevi e Fiammetta Modena insieme a Andrea Lignani Marchesani. Tra gli imprenditori, Marcello Cocci e i Colaiacovo. Nomi importanti e un clima familiare è la cifra di una cerimonia comunque super blindata e dove non sfoggiva agli occhi dei presenti un potente schieramento di forze dell'ordine necessario per la messa in sicurezza del castello e dei suoi ospiti eccellenti arrivati nella campagna umbra con elicotteri e aereo. La funzione religiosa, celebrata dall'arcivescovo Rino Fisichella presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, è iniziata nel pomeriggio alle 18 ed è durata oltre un'ora. “Un'omelia tradizionale che ha richiamato i valori della famiglia e dell'amore” è stato il commento di alcuni ospiti al termine della cerimonia religiosa. Prima del banchetto nuziale, uno spettacolo di sbandieratori ha intrattenuto gli ospiti. Top secret il resto della festa che ha visto ai tavoli un centinaio di persone per quello che è stato definito il matrimonio dell'anno, arrivato per Catia Polidori subito dopo la sua elezione alla Camera dei deputati. Trapelano anche alcune indiscrezioni sul viaggio di nozze: la mèta dovrebbe essere l'Australia, ma probabilmente il volo non sarà preso prima di vedere definito il quadro politico ancora turbolento.  Sabrina Busiri Vici