Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Siena, David Bussagli è il nuovo presidente della Provincia

  • a
  • a
  • a

È David Bussagli, sindaco di Poggibonsi, esponente del Partito democratico e finora numero due dell’ente provinciale, il nuovo presidente della Provincia di Siena. Ha ottenuto 242 voti contro gli 86 ottenuti da Alessio Serragli, sindaco civico di Monticiano. I voti ponderati ottenuti da David Bussagli sono stati 53.622 (il 73%), quelli di Alessio Serragli 19.755 (il 27%). Nello spoglio una scheda è risultata nulla, una bianca.

Così hanno deciso sindaci e consiglieri comunali dei Comuni di tutto il territorio provinciale senese che sono stati chiamati alle urne per le elezioni provinciali. Al voto si sono recati in 330 dei 460 che ne avevano diritto, quindi il 71,7% del totale del corpo elettorale. Le urne sono rimaste aperte dalle ore 8 alle ore 20 della giornata di domenica 23 ottobre nella sede della Provincia, e più precisamente nella sala degli arazzi (quella del consiglio) in Piazza Duomo.

Lo spoglio ha preso il via alle ore 21 ed è durato 30 minuti. Le schede che sono state utilizzate erano di cinque differenti colori (azzurro, arancione, grigio, rosso e verde) a seconda della fascia di popolazione a cui apparteneva il Comune dell’elettore.

Il nuovo presidente resterà in carica per quattro anni. Rimane invece invariata la composizione dell’assise provinciale: i consiglieri saranno infatti in carica per un altro anno. Bussagli avrà ora il compito di portare avanti un ampio piano di interventi da 100 milioni di euro per i prossimi tre anni. Operazioni e lavori già programmati nel periodo della presidenza dell’ente di Silvio Franceschelli e che ora andranno portati avanti e realizzati. L’ente provinciale, certamente depotenziato rispetto ad alcuni decenni fa, ha ancora rilevanti competenze in tema di interventi su scuole, e poi viabilità, strade, infrastrutture.

Il neo presidente David Bussagli ha assistito ieri sera allo spoglio nella sede della Provincia. Con lui anche il suo predecessore alla guida dell’ente provinciale, il sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli da poco eletto senatore della Repubblica, e il sindaco di Castelnuovo Berardenga Fabrizio Nepi, anch’egli ex presidente della Provincia. Un lungo passaggio di testimone, quindi, tra i tre esponenti del Pd che negli ultimi anni hanno guidato, o stanno iniziando a farlo, l’ente provinciale.

Tra i presenti anche il sindaco di Sovicille Giuseppe Gugliotti e l’ex sindaco e oggi consigliere comunale di opposizione a Monteriggioni Raffaella Senesi.