Anziani nel mirino

Tentativi di truffa a Siena e provincia. Enel: ecco come difendersi

05.12.2017 - 01:04

0

Il Gruppo Enel anche a Siena e in provincia, torna a proporre alcune raccomandazioni per evitare di essere ingannati da sconosciuti che si presentano come operatori Enel, per riconoscere i dipendenti e gli agenti della società elettrica nonché per ricordare tutti i servizi garantiti dai Punti Enel del territorio. Negli ultimi giorni, infatti, ci sono state nuove segnalazioni di tentativi di truffa. Ecco dunque come comportarsi davanti ad addetti che si dichiarano dipendenti Enel.

1. Pretendere sempre l'esibizione del tesserino Enel di riconoscimento: tutti i dipendenti Enel sono in possesso di un tesserino plastificato con logo aziendale, foto e dati di riconoscimento, al pari degli agenti specializzati di Enel Energia – Società del gruppo Enel che opera sul mercato libero dell’elettricità e del gas – che presentano a domicilio le offerte. Se qualcuno si presenta a nome dell’azienda bisogna sempre chiedere di visionare il tesserino, su cui possono essere riportati anche riferimenti all'agenzia partner in merito alla quale è possibile peraltro chiedere informazioni di dettaglio, facendosi lasciare opportuni recapiti per eventuali ulteriori verifiche. In ogni caso gli agenti Enel Energia, così come di altre Società, possono presentarsi al domicilio dei Clienti per proporre le offerte luce e gas. Le visite degli agenti possono essere annunciate tramite volantini che specificano che si tratta della società di Enel che opera sul libero mercato. L’importante è che non venga comunicato che è obbligatorio cambiare contratto. Il cliente è libero di decidere se aderire o meno alle proposte che gli vengono esposte.

2. Non accettare nessuna transazione economica a domicilio: Enel ricorda che nessuna forma di riscossione o restituzione di denaro viene effettuata a domicilio.

3. Per quanto riguarda le verifiche dei contatori, e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, effettua periodicamente dei controlli a distanza dei gruppi di misura per garantirne il corretto funzionamento. In alcuni casi i controlli possono essere effettuati anche direttamente sul posto: in queste circostanze la verifica (così come le sostituzioni) del contatore avviene attraverso il personale qualificato di e-distribuzione, il quale è sempre munito di tesserino plastificato con foto e i dati essenziali per il riconoscimento. Le squadre operative di e-distribuzione, comunque, intervengono sempre sulla rete a monte dei contatori fino al gruppo di misura stesso e non sugli impianti elettrici privati all’interno delle abitazioni. Anche in questi casi, il personale di e-distribuzione che interviene sul posto non è autorizzato a chiedere né accettare pagamenti dai clienti. I tecnici di e-distribuzione intervengono soltanto sul contatore e sulla rete elettrica, perché la rete del gas non è gestita dal Gruppo Enel.

4. Nessun oggetto di valore, quale oro o argento, può essere richiesto con la scusa di far funzionare o sistemare il contatore: ogni strumento utile all’esecuzione di eventuali verifiche o interventi è in possesso dei tecnici di e-distribuzione. Non consegnare mai oggetti di valore a chi li chiede né metterli in frigorifero, per presunte fughe di gas o simili, si tratta soltanto di falsità.

5. I tentativi di truffa possono giungere anche attraverso mail dal contenuto ingannevole, inviate da un indirizzo che solo all’apparenza è riferito a una società del Gruppo Enel. In questo caso, può capitare di ricevere una finta bolletta ed essere invitati a regolarizzare una morosità sulla fornitura o a scaricare un allegato cliccando alcuni link. In realtà si viene dirottati su pagine web in cui viene chiesto di inserire dati personali o di scaricare allegati che contengono un virus informatico che blocca il contenuto del pc. L’obiettivo è chiedere poi un riscatto per ottenere lo sblocco del pc e la decifratura dei dati. Queste e-mail non sono state inviate né da società del Gruppo Enel né da società da essa incaricate. Si tratta di un tentativo di raggiro simile a quelli più volte denunciati da altre aziende e istituti finanziari. Enel è sempre in contatto con le autorità competenti e ha richiesto la chiusura dei siti malevoli. Se si ritiene di aver ricevuto una mail sospetta, non si deve cliccare i link presenti all’interno dei testi, né aprire o scaricare gli allegati.

Per ogni chiarimento o ulteriore informazione i Clienti possono recarsi presso il Punto Enel di via de Bosis 26 oppure presso i Punti Enel Partner distribuiti sul territorio o ancora possono contattare il numero verde Servizio Elettrico Nazionale 800900800 o Enel Energia 800900860. Per i guasti, è possibile chiamare il numero verde 803500.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, la sanificazione dei vaporetti a Venezia, le immagini

Coronavirus, la sanificazione dei vaporetti a Venezia, le immagini

(Agenzia Vista) Venezia, 27 febbraio 2020 Coronavirus, la sanificazione dei vaporetti a Venezia, le immagini Il sindaco di Venezia su Facebook: "Completata la sanificazione, con prodotti a base di alcol e cloro, dei 120 vaporetti ACTV in servizio nella Laguna di Venezia, come previsto dall’ordinanza di Luca Zaia. Vogliamo che la città continui a vivere e a lavorare mettendo la salute davanti a ...

 
Samanta Togni e Mario Russo a Dubai sfidano il Coronavirus in mascherina: Siamo italiani e non tossiamo
Social

Video Samanta Togni e Mario Russo a Dubai sfidano il Coronavirus in mascherina: Siamo italiani e non tossiamo

Samanta Togni e Mario Russo sfidano il Coronavirus in mascherina. La ballerina, protagonista di Ballando con le stelle, e il chirurgo, di rientro da Dubai, si filmano all'aeroporto. "Siamo italiani... ma viaggiamo in pace (e non tossiamo)", scrive Samanta commentando le immagini. E ancora: "Pronti con le mascherine". Nel filmato lei scherza rivolgendosi al marito: "Non tossire che ce mettono in ...

 
Italia-Francia, bagno di folla di Conte a Napoli con Macron

Italia-Francia, bagno di folla di Conte a Napoli con Macron

Napoli, 27 feb. (askanews) - "Il caloroso abbraccio di Napoli per la visita con il Presidente Macron. Non solo gli amici napoletani, ma anche tanti turisti italiani e stranieri. La bellezza dell'Italia non ha frontiere". Lo ha scritto su Facebook il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che si è concesso un bagno di folla assieme al presidente francese a Napoli, dove si è tenuto il vertice ...

 
Coronavirus, Borrelli durante conferenza stampa tossisce sul gomito come da norme precauzionali

Coronavirus, Borrelli durante conferenza stampa tossisce sul gomito come da norme precauzionali

(Agenzia Vista) Roma, 27 febbraio 2020 Coronavirus, Borrelli durante conferenza stampa tossisce sul gomito come da norme precauzionali Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto la conferenza stampa per l’aggiornamento dei contagi da coronavirus. Alla conferenza ha partecipato anche Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore della Sanità Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Samanta Togni e Mario Russo a Dubai sfidano il Coronavirus in mascherina: Siamo italiani e non tossiamo

Social

Video Samanta Togni e Mario Russo a Dubai sfidano il Coronavirus in mascherina: Siamo italiani e non tossiamo

Samanta Togni e Mario Russo sfidano il Coronavirus in mascherina. La ballerina, protagonista di Ballando con le stelle, e il chirurgo, di rientro da Dubai, si filmano ...

27.02.2020

Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca, bacio di passione a Miami! Lui: "Sei il mio cielo"

Gossip

Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca, bacio di passione a Miami! Lui: "Sei il mio cielo"

"Baciando il mio cielo". Gianluca Vacchi esalta ancora una volta la sua giovane fidanzata, Sharon Fonseca. Lo fa pubblicando una splendida foto sul suo profilo Instagram (14,...

27.02.2020

Barbara D'Urso, allenamento e criosauna: il segreto per tenersi in forma. Il video sulle storie di Instagram

Il personaggio

Video Barbara D'Urso, ecco il suo segreto per tenersi in forma: stesso trattamento dei calciatori

Barbara D'Urso si tiene in forma con la criosauna e l'allenamento a ritmo di musica. La popolare conduttrice di Canale 5 ha pubblicato il video sulle sue storie di Instagram, ...

27.02.2020