Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, Le Iene tornano sul caso David Rossi: le anticipazioni shock di stasera

  • a
  • a
  • a

Le Iene nella puntata di stasera in prima serata su Italia 1 dedicheranno ampio spazio a un caso tristemente noto per la città di Siena, e sembra che ci sia più di un fatto degno di essere analizzato, specialmente alla luce delle risultanze della Comissione parlamentare d'inchiesta. Andiamo a vedere insieme le anticipazioni annunciate nel sito ufficiale di Mediaset. "Antonino Monteleone torna a parlare della misteriosa morte di David Rossi, il manager della Banca Monte dei Paschi, precipitato il 6 marzo 2013 da una finestra del suo ufficio in centro. Focus del servizio il lavoro svolto in questi mesi dalla Commissione parlamentare d’inchiesta, istituita dopo ben 16 servizi e uno speciale che la trasmissione di Italia1 ha interamente dedicato alla scomparsa del manager. Le telecamere de Le Iene hanno filmato il sopralluogo dei commissari nella città toscana e raccolto le dichiarazioni di Pierantonio Zanettin, Presidente della Commissione, che, per la prima volta, esprime tutte le sue perplessità rispetto a quanto ricostruito fino ad oggi dalla Procura e dal Tribunale di Siena che, per due volte, ha archiviato il caso come suicidio.

 

 

“Siamo venuti a Siena perché abbiamo ritenuto doveroso fare un sopralluogo nei luoghi dove l’evento è maturato. – dichiara il deputato -. Ci sono degli aspetti di questo evento che ci lasciano perplessi. Le ricostruzioni che sono state fatte fino ad oggi, come si è verificato quello che secondo la Magistratura è un suicidio, non ci convincono del tutto. Questo lo diciamo con chiarezza, lo dico io come presidente, ma è una valutazione che l’intera commissione condivide". Parole nette che si uniscono a quelle pronunciate dalla famiglia di Rossi che, sin dal primo momento, non ha mai creduto si fosse trattato di un suicidio. Le dichiarazioni sull’accurato sopralluogo e sulla simulazione di come può essere avvenuto il tragico evento raccontano una Commissione non convinta che, al fine di acquisire qualche elemento in più, ha deciso di svolgere anche una prova tecnica, mai effettuata nel corso delle due precedenti indagini: una simulazione con manichino, che abbia le stesse caratteristiche fisiche di David Rossi" si legge.

 

"Nel servizio, infine, un audio pubblicato nei giorni scorsi dall’emittente calabrese LaCNews24 - continua la nota - che getta nuove ombre sulla vicenda. Si tratta di un’intercettazione ambientale dell’avvocato ed ex parlamentare di FI Giancarlo Pittelli, imputato del maxiprocesso Rinascita Scott, arrestato nel novembre del 2019 e attualmente ai domiciliari. Nell’aprile del 2018 parla con un suo collega dei problemi finanziari di Banca Monte dei Paschi e dice: “Se riaprono le indagini sulla morte di Rossi succederà un casino grosso”. E ancora, “Se si sa chi lo ha ammazzato…non si è suicidato, Rossi non si è suicidato, Rossi è stato ucciso".