Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, ragazza di 16 anni muore dopo essere stata investita per errore dall'auto di un'amica ad Abbadia San Salvatore

  • a
  • a
  • a

Una ragazza di 16 anni, Yara Gattavecchi, è morta oggi all'ospedale Le Scotte di Siena, dopo essere stata investita dall'auto guidata da un'amica nella notte tra giovedì e venerdì ad Abbadia San Salvatore. Dalle prime ricostruzioni pare che la giovane sia stata schiacciata tra l’auto e un muro.

 

Alla guida dell’auto, come detto, c'era una giovane amica della vittima che, nel tentativo di ingranare la retromarcia, avrebbe invece inserito per errore la prima e schiacciato l’amica. Del caso si occupano i carabinieri. Yara era di Montepulciano e la sua amica alla guida dell'auto non avrebbe compiuto ancora 18 anni ed era quindi al volante senza patente. Tutto è avvenuto nel piazzale privato di alcune abitazioni. A nulla sono valse le cure prestate subito dai sanitari del 118 e il delicato intervento chirurgico a cui la giovane è stata sottoposta nella giornata di oggi.