Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, centrato in provincia un 5 al Superenalotto

  • a
  • a
  • a

La fortuna si ricorda ancora una volta della provincia di Siena. Dopo le vincite delle scorse settimane (e addirittura una a Poggibonsi nel periodo di Natale non incassata perché purtroppo la persona aveva smarrito la ricevuta, e dunque il denaro è rimasto nelle casse), è stato centrato un 5 al Superenalotto nel concorso di ieri, lunedì 3 maggio.

 

 

 

La località prescelta, questa volta, è stata Sovicille. In un bar di via Grossetana si sono stappate le bottiglie per un risultato da 47.210,70 euro che renderà felice il giocatore (o i giocatori) ma anche gli esercenti, emozionati per aver contribuito all'intervento della Dea Bendata. In Toscana, sono state tre le vincite di questo tipo. Oltre a quella del paese della Valdimerse, infatti, ce ne sono state una ad Arezzo, nella tabaccheria di via Michelangelo Buonarroti, e un'altra a Guarno, in provincia di Lucca, anche in questo caso presso un rivenditore di tabacchi in via Sottomonte.

 

 

La caccia al 6, a livello nazionale, ripartirà con il prossimo concorso dove saranno messi in palio 147,3 milioni di euro. L'ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio del 2020, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Toscana, come riporta Agipronews, il premio di prima categoria manca dal 2014: quella volta, gli 11,9 milioni di euro furono vinti a Prato, nella frazione di San Giusto.