Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, troppi ricoveri. Si allarga l'area Covid al policlinico delle Scotte

Esplora:

Gennaro Groppa
  • a
  • a
  • a

Non accadeva dal dicembre scorso, e con precisione dal 13 dicembre, che venissero ricoverate per Coronavirus persone al policlinico delle Scotte anche in luoghi differenti rispetto all’area Covid. E’ successo ieri. I numeri infatti continuano a crescere. Ieri i pazienti ricoverati nell’ospedale senese erano 79, con sette ingressi e cinque dimissioni nel corso delle ultime ventiquattro ore. Di questi, 13 sono in terapia intensiva e 14 con assistenza respiratoria tramite casco. Non si tratta del picco assoluto di ricoveri nell’ospedale senese che fu registrato il 23 novembre del 2020 quando i ricoverati furono addirittura 100. Quindi 21 persone in più rispetto alla situazione attuale. La curva sale con una rapidità impressionante e certamente preoccupante: appena sette giorni prima, il 17 febbraio, i ricoverati alle Scotte erano 63, quindi 16 in meno. Per non parlare della crescita avvenuta nell’ultimo mese: il 22 gennaio i pazienti ricoverati erano 45. 

 

Gli attuali 79 ricoverati per Covid sono stati così dislocati in ospedale: 75 sono in area Covid, tre in malattie infettive, uno in area pediatrica. L’area Covid può ospitare fino a 88 persone. Tuttavia l’aumento costante nei ricoveri ospedalieri che si sta verificando negli ultimi giorni ha convinto i dirigenti dell’azienda ospedaliera a effettuare e predisporre ricoveri anche in altre aree dell’ospedale, come d’altronde già era accaduto nei momenti peggiori della pandemia. 
Questa la provenienza dei pazienti: 34 sono dell’area senese, 28 dell’alta Valdelsa, 12 della Valdichiana senese, 2 dell’Amiata-Valdorcia, uno della Valdichiana aretina, uno da Foligno (in provincia di Perugia), uno da Castelfiorentino. 

 

Ieri, 25 febbraio, i nuovi casi positivi nella provincia senese sono stati 83 (25 nel territorio comunale di Siena, 12 a Colle Val d’Elsa, 11 a Poggibonsi), in lieve crescita rispetto ai tre giorni precedenti (domenica erano stati 73, lunedì 64 e martedì 75) ma comunque un numero inferiore rispetto a sette giorni prima, quando erano stati 88. 
Negli ultimi giorni si registra quindi al momento una stabilizzazione dei nuovi positivi, ad eccezione del picco registrato giovedì scorso con 138 nuove positività. Il totale della Toscana sud est è stato ieri di 202 nuovi positivi, con 76 nella provincia di Arezzo e 38 in quella di Grosseto.  In provincia di Siena ieri sono stati effettuati 1.977 tamponi. 
Il numero degli attualmente positivi tuttavia continua a crescere: nella provincia di Siena (dove ieri si sono registrate 30 guarigioni dal Covid) sono adesso in 1.258. In quarantena ci sono invece 4.516 persone.