Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'orgoglio dei vaccinati a Siena: "Un onore essere i primi. Sconfiggeremo la pandemia"

  • a
  • a
  • a

È stata Agnese Messina, 28enne infermiera dell'area Covid dell'ospedale delle Scotte, la prima vaccinata a Siena. La dose Pfizer-Biontech le è stata iniettata alle ore 11 di domenica 27 dicembre, un giorno storico anche per la provincia di Siena.

Subito dopo è toccato a Federico Franchi, medico responsabile dell'area Covid. "È un grande onore per noi essere i primi vaccinati a Siena - hanno detto.- Questa è l'arma per sconfiggere la pandemia dopo mesi molto difficili che abbiamo vissuto".

 

Poi sono stati vaccinati contro il Coronavirus due dipendenti della Asl attivi nel servizio del 118, il medico Marcello Montomoli e l'infermiera Cecilia Butini.