Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, l'attività di monitoraggio per il Covid non si ferma nelle Festività

Controlli medici al via

  • a
  • a
  • a

Malgrado le festività natalizie, i servizi ospedalieri e legati al tracciamento del Covid non subiranno variazioni. Qualcosa, invece, cambia nel settore della medicina del territorio. Sia a dicembre che a gennaio sono previsti alcuni giorni consecutivi di non attività dei medici di medicina generale e pediatri di famiglia, ma sarà attiva la continuità assistenziale con una modalità innovativa e più sicura (23-27 dicembre; 31 dicembre-3 gennaio). La Asl Toscana sud est ha programmato il servizio seguendo le linee regionali al fine di garantire risposte adeguate ai bisogni dei cittadini e contestualmente evitare per quanto possibile viaggi inutili dei pazienti nei pronto soccorso degli ospedali. Nei turni diurni i medici di continuità assistenziale lavoreranno in team con quelli delle Usca e, all'occorrenza, hanno a disposizione tutti i riferimenti necessari per poter attivare consulenze specialistiche telefoniche da parte dei colleghi ospedalieri della rete ospedaliera.
L’attività dei Drive through non subisce interruzioni; nei giorni di Natale e Capodanno sarà infatti garantita la stessa offerta dei giorni domenicali. Il 26 dicembre è invece considerato un giorno lavorativo qualsiasi. Stessa cosa per i prelievi domiciliari: offerta garantita anche se ridotta rispetto ai feriali.